Segui Keblog su Facebook:

L’artista Bruce Mackley ha realizzato un’opera d’arte chiamata Descent composta da 20.000 viti su una tavola di pino dipinta. L’opera, che si presenta per metà mosaico e metà scultura, raffigura una donna addormentata dai capelli rossi, avvolta da un lenzuolo bianco.

Un lavoro durato centinaia di ore, fatto di pazienza e attenzione ai dettagli con la difficoltà di regolare le viti per ottenere l’effetto tridimensionale desiderato. Dato l’elevato peso, 160 kg, e un’altezza di oltre 2 metri, Mackley ha dovuto realizzare un carrello apposito per spostare il pezzo.

L’opera Descent sarà esposta questo autunno in Michigan presso il Big Old Building, nel centro di Grand Rapids, in occasione di ArtPrize 9.

Altre info: Bruce Mackley | ArtPrize

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Un’altra opera di Bruce Mackley realizzata con le viti:

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Scultura Con 20.000 Viti Descent Bruce Mackley

Altrove sul Web

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Tag