in

Springfield, la città dei Simpson, illustrata come un luogo in rovina

Tim Doyle, un disegnatore e illustratore di Austin (USA), ha cominciato a creare queste versioni dark e in rovina incentrate sul tema dei Simpson, come parte integrante della sua prima mostra della serie UnReal Estate per Spoke Art nel 2012.

La sua serie UnReal Estate re-immagina delle location famose, tratte dal mondo della finzione di programmi televisivi di successo (come appunto Springfield, dove vivono i Simpson) e film popolari. Da allora, Doyle ha continuato la serie, aggiungendo altri lavori alle sue successive edizioni di UnReal Estate del 2013 e del 2014, e tutte e tre le esibizioni hanno avuto il tutto esaurito. La visione oscura e disturbata di Doyle ci mostra una Springfiled in rovina, priva di vita e caduta nel dimenticatoio.

unreal-estate-tim-doyle-simpson-springfield-1

unreal-estate-tim-doyle-simpson-springfield-21









unreal-estate-tim-doyle-simpson-springfield-2

unreal-estate-tim-doyle-simpson-springfield-3

unreal-estate-tim-doyle-simpson-springfield-5

unreal-estate-tim-doyle-simpson-springfield-6

unreal-estate-tim-doyle-simpson-springfield-4

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

0 Punti
Mi Piace

Keblogger: Andy

Fondatore di Keblog, affascinato dall'ispirazione che nasce dallo straordinario.

Lascia un commento