Segui Keblog su Facebook:

La stampa 3D ha trovato, negli ultimi anni, numerosi tipi di applicazioni. Case, anelli e persino abiti, questi prodotti mostrano le sempre crescenti possibilità delle stampanti 3D. Ora, anche il campo della ceramica sta vivendo la propria rivoluzione tecnologica con macchine come la CERAMBOT.

Questa questa stampante 3D per ceramica, un’alternativa economica e facile da usare rispetto ai modelli già esistenti, sta ridefinendo la ceramica contemporanea. Il piccolo robot da tavolo è dotato di ugelli ad ingranaggi di precisione che creano vari spessori di argilla, e di un design rivoluzionario che non si basa su un compressore d’aria, come altri modelli.

Una volta che hai progettato il tuo pezzo, utilizzando l’apposito software di grafica 3D, e riempito la cartuccia di argilla, puoi sederti, rilassarti e guardare questi strumenti entrare in azione. Il processo di stampa è razionalizzato, riducendo del 20% i tempi di realizzazione rispetto le altre stampanti per ceramica.

Al termine del processo, l’argilla sarà ancora malleabile, il che significa che è possibile correggere, modificare e personalizzare le stampe fresche prima di portarle in un forno per la cottura. Sia la stampante 3D CERAMBOT che il kit universale per estrusori per macchine esistenti sono in crowdfunding su Kickstarter.

Altre info: Facebook | kickstarter.com

Stampante 3D ceramica Cerambot

Stampante 3D ceramica Cerambot

Stampante 3D ceramica Cerambot

Stampante 3D ceramica Cerambot

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag