48 esempi di tatuaggi per le gambe

    45 esempi di tatuaggi per le gambe
    Segui Keblog su Facebook:

    L’estate è il periodo in cui le gambe si scoprono. Se state cercando degli esempi di tatuaggi per le gambe da esibire a seconda dell’umore o dell’occasione non perdetevi i nostri esempi.

    Tatuaggi per le gambe dal design sia maschile che femminile, disegni dai tratti decisi ma anche sottili, colorati o ad inchiostro nero, in una raccolta di stili differenti in cui ricercare il proprio modello preferito.

    Una serie di esempi raccolti da Keblog che vi aiuterà anche nella scelta del punto esatto: caviglia, polpaccio o coscia? E voi, dove vorreste farlo?

    Tatuaggi gambe

    1. Quando fioriscono pianeti

    Tatuaggi Gambe

    masihahn

    La maggior parte delle persone che vogliono farsi tatuare sceglie la schiena e l’addome perché in quelle parti sono maggiori le aree pianeggianti su cui disegnare. Ma la cosa interessante è che le gambe sono la parte del corpo con la maggiore superficie disponibile per un tatuaggio.

    2. Tatuaggio floreale

    Tatuaggi Gambe kayagoncu

    Se per caso eravate distratti durante le lezioni di anatomia umana a scuola, la gamba è suddivisa in diverse parti come coscia, ginocchio, polpaccio e stinco. C’è quindi l’imbarazzo della scelta su dove posizionare il vostro tatuaggio.

    3. Alla scoperta di nuovi mondi

    Tatuaggi Gambe masihahn

    La coscia o la parte superiore della gamba è quella con la maggiore superficie disponibile per il tatuaggio, e si estende dal bacino a poco sopra il ginocchio. Ma il rovescio della medaglia è che la parte superiore della gamba offre anche minore visibilità rispetto ad altre parti del corpo, a meno che non si vada in giro in biancheria intima. Questo significa che se decidi di farti fare un tatuaggio sulla parte superiore della gamba non potrai sempre sfoggiare la tua opera d’arte. Anche se indossi dei pantaloncini corti, il tuo tatuaggio sulla parte superiore della gamba non sarà sempre così visibile come i tatuaggi presenti su altre parti della gamba.

    4. Un papavero realistico

    Tatuaggi Gambe gilbertavita

    Il ginocchio è una delle aree più dolorose su cui farsi tatuare. Non parliamo solo del lato anteriore, dove la rotula è sostanzialmente coperta solo dalla pelle, ma anche della parte posteriore del ginocchio, più ricca di terminazioni nervose e ricoperta da pelle sottile. Oltre a ciò, il fatto che il ginocchio sia un’articolazione in continuo movimento, rende il processo di guarigione del tatuaggio un po’ fastidioso.

    5. Grafico

    Tatuaggi Gambe roxx_____

    Lo stinco ha in comune con la parte anteriore del ginocchio il fatto che è caratterizzato da un osso coperto da pelle, il che si traduce in un’esperienza piuttosto dolorosa, soprattutto quando il tuo tatuatore non è eccezionale. Uno stinco con un tatuaggio nuovo, inoltre, sarebbe infastidito da calze e calzini indossati soprattutto durante le stagioni meno calde, il che rende più scomodo camminare durante i primi giorni di recupero.

    6. La ballerina

    Tatuaggi Gambe art_tattaow

    Il polpaccio, d’altra parte, è una delle zone meno dolorose su cui farsi tatuare. Certo, ognuno può avere esperienze leggermente diverse durante l’esecuzione di un tatuaggio e i livelli di sopportazione del dolore sono differenti da persona a persona, ma in generale un tatuaggio sul polpaccio è meno doloroso grazie alla presenza di una maggiore quantità di muscoli in quella parte della gamba. Rispetto allo stinco, il polpaccio offre uno spazio pianeggiante leggermente più ampio, rendendolo un posto eccellente per i tatuaggi di medie dimensioni.

    7. Atmosfere inquietanti

    Tatuaggi Gambe lausbub.tattoo.kollektiv

    Il polpaccio è un ottimo posto per un tatuaggio perché può essere facilmente mostrato o nascosto a seconda dell’occasione. Per questo stiamo iniziando a vedere i tatuaggi per le gambe competere con le campionesse in carica del tatuaggio: le braccia.

    8. Tatuaggio con rosa

    Tatuaggi Gambe ryansmithtattooist

    Molti tattoo artist guardano alle gambe con un po’ meno favore quando si parla di scegliere la posizione del tatuaggio perché i tatuaggi sulle gambe rimangono nascosti di più e non vengono ammirati così spesso come quelli fatti in altre parti del corpo. Un altro problema potrebbe essere quello dei peli nel caso degli uomini. Se i peli sono, ad esempio, neri e folti, questo influenzerà ovviamente il design del tatuaggio.

    9. Tatuaggi gambe con simmetrie

    Tatuaggi Gambe haivarasly

    Si, un tatuaggio sulle gambe riceve meno attenzione rispetto alle braccia, ma questo può anche essere positivo. Per esempio, se ti vuoi fare un tatuaggio con un significato molto personale e non vuoi mostrarlo sempre, le gambe sono una scelta azzeccata. Le gambe sono una scelta perfetta anche per i tatuaggi di grandi dimensioni che allo stesso tempo rimangono più nascosti.

    10. Tatuaggi gambe semplici ma affascinanti

    Tatuaggi Gambe haivarasly

    11. Tatuaggio ispirato all’antico Egitto

    Tatuaggi Gambe lumina_tattoo_studio

    12. Tatuaggio ispirato a Moby Dick

    Tatuaggi Gambe mistertroshin

    13. Un tatuaggio davvero intrigante

    Tatuaggi Gambe castlebasas

    14. Un tatuaggio mozzafiato

    Tatuaggi Gambe fabio_tattooartist

    15. Basket

    Tatuaggi Gambe svenrayen

    16. Due che si completano

    Tatuaggi Gambe sebastiankristentattoo

    17. Dentro l’alveare

    Tatuaggi Gambe bumandvillainy

    18. Progetto di puntinismo ad inchiostro nero

    Tatuaggi Gambe froy.art

    19. LA tattoo

    Tatuaggi Gambe ebone.capone

    20. Teschi e personaggi di fantasia

    Tatuaggi Gambe julian.siebert

    Altrove sul Web

    Che ne pensi?

    Tag