Segui Keblog su Facebook:

Ogni tanto, arriva qualcuno e presenta una qualche tecnologia che ci dà l’impressione che vivremo abbastanza a lungo da poter assistere a quel tipo di futuro che si vede solo nei film di fantascienza. Questo è quello che abbiamo pensato quando abbiamo appreso che il fondatore e capo di Amazon.com, Jeff Bezos, ha annunciato un sistema di consegna tramite un drone robot volante.

Bezos spiega questa tecnologia in un’intervista televisiva, e mostra come funziona. Quando un cliente ordina un prodotto e selezione la consegna tramite drone, il pacco viene preso da uno dei magazzini Amazon e consegnato in volo fino a 16 chilometri dal magazzino. I droni saranno interamente robotizzati e troveranno l’indirizzo di consegna tramite GPS. “Nelle aree urbane è possibile coprire un vasto numero di abitanti. Di conseguenza, non sarà possibile consegnare qualsiasi cosa, tipo un banco sega o un kayak”, dice Bezos.

“Non voglio che qualcuno pensi che questo sistema verrò introdotto a breve. Ci vorranno degli anni di altro lavoro per renderlo applicabile”, continua Bezos. E comunque, il progetto non potrà uscire prima del 2015, quando verranno scritte le norme che regoleranno i droni. Anche se il drone nel video sembra rumoroso, è innegabile che una consegna in 30 minuti sarebbe molto comoda, e dato che i droni viaggiano usando l’elettricità, sarebbe un veicolo più verde dei furgoni.


amazon-drone-robot-volante-consegne
amazon-drone-robot-volante-consegne

amazon-drone-robot-volante-consegne

[fonte]

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag