in , ,

Bambino con sindrome di Down consola compagno di classe con autismo e il video diventa virale

Segui Keblog su Facebook:

La vita di tutti i giorni ci insegna delle lezioni, sono sempre le stesse ma tendiamo a dimenticarle. Ad esempio, tendiamo a dimenticare quello che ci insegnano i bambini: l’empatia. Quando un bambino vede una persona che soffre, non riesce ad ignorarla. Una dimostrazione di ciò è il video, recentemente diventato virale, di un bambino con sindrome di Down che consola un suo compagno di classe affetto da autismo. Ma le loro condizioni non cambiano nulla, si tratta semplicemente di due bambini che ci insegnano come si vive insieme agli altri.

Bambino con sindrome di Down consola compagno di classe con autismo

Girato da un insegnante in una scuola in Messico, il video più sotto mostra un bambino premuroso che cerca di calmare e consolare il suo compagno di classe in difficoltà, abbracciandolo, accarezzandogli i capelli e asciugandogli le lacrime.

L’affetto e l’empatia dimostrati dal bambino nel video hanno toccato le persone di tutto il mondo, specialmente in quelle persone che conoscono bambini con bisogni speciali.

Bambino con sindrome di Down consola compagno di classe con autismo

Dopo essere stato condiviso su Facebook, dove al momento sono state raggiunte più di 19 milioni di visualizzazioni, il video è subito comparso anche su Twitter e Reddit, dove un mare di persone hanno condiviso le proprie esperienze sull’empatia e sulla gentilezza dei bambini con la sindrome di Down.

Bambino con sindrome di Down consola compagno di classe con autismo

L’identità di questi due dolci bambini non è stata rivelata, ma la loro amicizia ha ispirato milioni di adulti a seguire l’esempio e a mostrare un po’ più di gentilezza nella loro vita di tutti i giorni.

Bambino con sindrome di Down consola compagno di classe con autismo

La sindrome di Down, che non è una malattia, si verifica quando una persona nasce con un cromosoma in più, causando un certo grado di difficoltà di apprendimento. Ma le persone con sindrome di Down sono altrimenti come tutte le altre persone, con le loro personalità, i loro talenti e le loro abilità.

Bambino con sindrome di Down consola compagno di classe con autismo

Come spiega l’Associazione Italiana Persone Down, “La sindrome di Down è una condizione genetica che caratterizza la persona per tutta la vita, ma che non gli impedisce di vivere serenamente e appieno tutto quello che la vita offre”.

What do you think?

Altrove sul Web

Commenta

Commenta

Lascia un commento