in

Ritratti fotografici di persone dai 9 mesi ai 60 anni affetti da Sindrome Down

Segui Keblog su Facebook:

La serie fotografica “First and foremost I am” (“Prima di tutto io sono”) di Sigga Ella si compone di 21 ritratti di persone che hanno tutti la sindrome di Down. 21 ritratti, dal momento che la trisomia del cromosoma 21 provoca la sindrome di Down. Sigga Ella ha fotografato persone di età compresa tra i 9 mesi a 60 anni.

Il titolo del progetto deriva da un articolo che il fotografo ha letto, scritto da Halldóra Jónsdóttir, una donna di 24 anni affetta da sindrome di Down. Il fotografo ha raccontato a Bored Panda: “L’ho contattata chiedendole se voleva far parte del progetto. Ha detto di sì ed è una delle persone presenti nella serie di foto, così come il suo articolo. Nell’articolo, Halldóra esterna i suoi pensieri su questioni etiche. Ha detto, ‘Ho la sindrome di Down ma prima di tutto io sono Halldóra. Faccio un milione di cose che gli altri fanno. La mia vita è bella e ha significato, perché ho scelto di essere positiva e vedere le cose belle della vita'”.

Altre info su siggaella.com

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-09

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-08


ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-06

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-05

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-01

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-04

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-03

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-02

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-10

ritratti-fotografici-persone-sindrome-down-sigga-ella-07

What do you think?

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento