Segui Keblog su Facebook:

Le persone che hanno paura dei tatuaggi potranno non essere d’accordo, ma i tatuatori possono spesso essere alcune tra le persone più belle che abbiate mai incontrato. Prendete Jason Ward, per esempio: ogni Venerdì, da circa tre mesi, questo tatuatore della Nuova Zelanda ha un appuntamento con Suzie, una donna affetta da sindrome di Down, a cui applica dei tatuaggi adesivi!

“E ‘… una foto di due persone, che spesso vengono discriminate qui e lì, in piena armonia”, dice Ward, che lavora in uno studio chiamato Muscle and Ink. “La prima volta che è venuta, si è avvicinata, messo le sue cose sul tavolo, e ha detto: ‘mettimi questi sul braccio’ “, continua.

“Se fosse un membro della mia famiglia ed entrasse in un altro laboratorio di tatuaggi e le avessero detto di sparire, mi arrabbierei. Come si può dire di no?”. Ward non si fa pagare da Suzie perchè sono tatuaggi removibili.

suzie-sindrome-down-tatuaggi-jason-ward-1

suzie-sindrome-down-tatuaggi-jason-ward-2

suzie-sindrome-down-tatuaggi-jason-ward-5

suzie-sindrome-down-tatuaggi-jason-ward-3

suzie-sindrome-down-tatuaggi-jason-ward-4

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Tag