in ,

LOVELOVE WOWWOW SOBSOB GRRRGRRR LOLLOL

Eroico bambino di 6 anni salva la sorellina dall’attacco di un cane e Capitan America lo premia

Segui Keblog su Facebook:

Un bambino di sei anni è stato definito un eroe dopo che ha salvato la sorellina dall’attacco di un cane. Bridger Walker, che vive a Cheyenne, nel Wyoming (USA), ha subito delle brutte ferite per aver protetto la sorella dal cane ed è stato trasportato con urgenza in ospedale.

All’arrivo del cane, il piccolo eroe è balzato di fronte a sua sorella afferrandole la mano per allontanarla, subendo lui stesso diversi morsi sul viso e sulla testa. Raccontando l’accaduto alla zia Nikki Walker, Bridger ha detto: “Se qualcuno doveva morire, volevo essere io”.

Eroico bambino di 6 anni salva la sorellina dall'attacco di un cane e Capitan America lo premiaImmagine: nicolenoelwalker

Il bambino, una volta in ospedale, ha ricevuto circa 90 punti di sutura da un chirurgo plastico e ora sta riposando a casa. Fortunatamente, le sue ferite stanno guarendo in fretta.

La zia Nikki ha condiviso la storia di Bridger su Instagram, e utenti da tutto il mondo hanno avuto parole di elogio per il piccolo eroe. I commenti di ammirazione e solidarietà hanno fatto felice il piccolo Bridger, che però non può al momento sorridere a causa delle ferite riportate al volto.

Eroico bambino di 6 anni salva la sorellina dall'attacco di un cane e Capitan America lo premia

Immagine: nicolenoelwalker

Tra le persone che hanno mandato messaggi al piccolo eroe, c’è l’attrice Anne Hathaway, che sul suo Instagram ha scritto: “Non sono un’Avenger, ma so riconoscere un supereroe quando ne vedo uno. Posso solo sperare di avere la metà del tuo coraggio nella vita”.

Eroico bambino di 6 anni salva la sorellina dall'attacco di un cane e Capitan America lo premiaImmagine: annehathaway

Persino Captain America in carne e ossa, alias Chris Evans, ha voluto mandare un video messaggio tutto speciale per Bridger.

Video: nicolenoelwalker

Il video mostra due schermate diverse, una in cui Chris Evans parla a Bridger, e l’altra in cui si vede il bambino, che indossa un costume di Capitan America, mentre guarda il video messaggio da un tablet.

Evans ha spiegato di aver letto la storia di Bridger e il modo in cui ha salvato la sua sorellina: “Sono sicuro che te lo sei sentito dire molte volte negli ultimi due giorni, ma lasciami essere il prossimo a dirtelo: amico, tu sei un eroe”.

Eroico bambino di 6 anni salva la sorellina dall'attacco di un cane e Capitan America lo premiaImmagine: nicolenoelwalker

L’attore ha continuato: “Quello che hai fatto è stato così coraggioso, così altruistico… tua sorella è fortunata ad averti come fratello maggiore. I tuoi genitori devono essere molto orgogliosi di te”.

L’attore ha infine promesso al bambino di inviargli, come premio, uno scudo originale di Capitan America.

Tra le celebrità che hanno mandato messaggi di ammirazione e supporto a Bridger ci sono Hugh Jackman, Zachary Levi, Tom Holland, i fratelli Russo, Robbie Amell, Chris Hemsworth e un altro Avenger, Mark Ruffalo: “Le persone che mettono il bene degli altri davanti al proprio sono le più eroiche e gentili che conosco. Rispetto e ammiro davvero il tuo coraggio e il tuo animo. Il vero coraggio non è dominare le persone o combatterle o andarsene in giro come un duro. Il vero coraggio è sapere cosa è giusto fare e farlo anche se potrebbe in qualche modo farti male. Sei più uomo tu di molti che ho visto o conosciuto. Con ammirazione… Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk/professore)”.

L’incidente è avvenuto a casa di un amico. Bridger, sua sorella e il loro amico erano andati nel cortile sul retro dove c’erano un paio di cani. Dopo che il loro amico ha indicato chi dei due era quello “cattivo”, l’animale ha subito iniziato ad attaccarli. Bridger si è messo tra il cane e sua sorella di 4 anni per proteggerla, senza pensare alla propria vita. Il cane è un pastore tedesco di 1 anno.

Dopo che il cane lo ha azzannato al volto, Bridger ha urlato a sua sorella di scappare. Quando il cane lo ha lasciato andare, ha afferrato la mano di sua sorella correndo via con lei lontano dal cane.

Immediatamente dopo, il proprietario del cane ha legato il suo animale, è corso da Bridger che si trovava dentro casa, ha fatto pressione sulle ferite per fermare l’emorragia e ha chiamato un’ambulanza. Il bambino è stato portato in ospedale dove un chirurgo plastico, il dott. Joseph F. Looby, lo ha sottoposto ad un intervento chirurgico di 2 ore.

Eroico bambino di 6 anni salva la sorellina dall'attacco di un cane e Capitan America lo premiaImmagine: nicolenoelwalker

La famiglia di Bridger ha affermato di non nutrire rancore nei confronti della famiglia proprietaria del cane. “Sono persone fantastiche che sono sempre state gentili con Bridger e la sua famiglia”, ha detto la zia Nikki, “Non proviamo alcun risentimento nei loro confronti, anzi, l’amore tra le nostre famiglie è aumentato in seguito a questo problema”.

Eroico bambino di 6 anni salva la sorellina dall'attacco di un cane e Capitan America lo premiaImmagine: nicolenoelwalker

Le ferite di Bridger lasceranno forse delle profonde cicatrici sul suo volto, ma ricorderanno per sempre il suo gesto eroico.

Speriamo che il bambino si diverta a giocare con il suo scudo di Capitan America quando arriverà, dopotutto ha bisogno di un equipaggiamento degno di un vero eroe.

Eroico bambino di 6 anni salva la sorellina dall'attacco di un cane e Capitan America lo premiaImmagine: nicolenoelwalker

What do you think?

Keblogger: Francesca Proietti

Appassionata di animali, fotografia, artigianato e viaggi, nonché keblogger sfegatata!

Altrove sul Web

Commenta

Lascia un commento