in ,

LOVELOVE

Tony Stark invia un messaggio al bambino eroe che ha salvato la sorellina dall’attacco di un cane

Segui Keblog su Facebook:

Tony Stark è stato l’ultimo Avenger a inviare un messaggio all’eroico bambino di sei anni che ha salvato sua sorella dall’attacco di un cane, subendo delle brutte ferite al volto. Bridger Walker, che vive a Cheyenne, nel Wyoming (USA), ha ricevuto messaggi di ammirazione e solidarietà, oltre che da Robert Downey Jr., anche da Chris Evans (che ha promesso di inviargli uno scudo originale di Capitan America), Mark Ruffalo, Anne Hathaway, Chris Hemsworth e Tom Holland, che ha invitato il bambino sul set di Spiderman 3.

Nel video, condiviso online dalla zia di Bridger, Nikki Walker, l’attore definisce il bambino una “rockstar” per poi presentarsi, semmai ce ne fosse stato bisogno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nikki Walker (@nicolenoelwalker) in data:

“Mi chiamo Robert Downey Jr., interpreto Tony [Stark], il che mi rende un vecchio amico di Captain America. Ho sentito che ti ha inviato uno scudo: farò di meglio. Chiamami per il tuo prossimo compleanno, ho qualcosa di speciale per te… A proposito, questa è una promessa; una promessa batte uno scudo”.

Non sorprende che il miliardario, genio e filantropo Tony Stark abbia voluto superare Capitan America con il suo regalo per Bridger, ma il compleanno di Bridger è avvenuto recentemente, quindi ci vorrà un po’ prima che abbia modo di scoprire questa sorpresa.

Immagine: nicolenoelwalker

A causa dell’attacco del cane, Bridger è stato portato in ospedale dove ha subito un intervento chirurgico durato due ore e ricevuto circa 90 punti di sutura da un chirurgo plastico. Quando ha raccontato a sua zia quello che era successo, il piccolo eroe ha detto: “Se qualcuno doveva morire, volevo essere io”.

Immagine: nicolenoelwalker

Thor, alias Chris Hemsworth, ha detto, nel suo messaggio a Bridger, che lui e gli altri Avenger sarebbero onorati di averlo nella squadra. Se qualcuno ne avesse bisogno, questa è la conferma che Bridger è un vero supereroe.

What do you think?

Keblogger: Anna Martini

Amo la fotografia, l'arte, il design... e tutto ciò che è creativo!

Altrove sul Web

Commenta

Lascia un commento