Segui Keblog su Facebook:

Il Galles è stato Banksyzzato. Il famoso street artist ha infatti rivelato di essere l’autore di una nuova opera a Port Talbot, nel Galles del Sud, che è apparsa sul lato di un garage ieri notte. Le ipotesi iniziali, secondo le quali lo sconosciuto artista che aveva realizzato questa opera di street art era Banksy, si facevano sempre più numerose tra i residenti della zona.

Banksy lo ha ora confermato con un video su Instagram che mostra le immagini del pezzo finito. L’opera sembra essere una critica all’inquinamento industriale della città.

Altre info: Banksy | Instagram

Su un lato del garage, l’opera raffigura un bambino che gioca sotto quella che sembra neve che cade, tenendo la bocca aperta e la lingua di fuori in un gesto comune ai bambini in queste circostanze.

Ma l’altra parte dell’edificio racconta una storia diversa, e rivela che in realtà quella non è neve ma la cenere emessa da un cassonetto in fiamme.

Accompagnato dalla canzone per bambini Little Snowflake, il video mostra le opere d’arte prima di voltarsi per mostrare le acciaierie che sovrastano la città.

I residenti a Port Talbot, nel Galles del Sud, chiedono al Comune di proteggere i graffiti perché bene della comunità.

Che ne pensi?

Tag