in

Le nuove Barbie hanno vitiligine, protesi, sedie a rotelle, calvizie e celebrano la diversità

Segui Keblog su Facebook:

Da quando è stata creata nel marzo del 1959, Barbie ha affrontato diverse evoluzioni nello stile. Ad affiancare la classica bambola alta, snella e biondissima, nel tempo, abbiamo visto comparire modelli dai capelli castani, neri, rossi e con leggere variazioni nel colore degli occhi e della pelle.

Fino alla nascita della linea Fashionistas, in cui la Mattel, per evidenziare l’importanza della diversità, ha dato vita ad importanti cambiamenti. Le nuove Barbie non hanno solo misure e colori diversi, ma presentano vitiligine, protesi, sedie a rotelle e calvizie. La fashiondoll più amata del mondo si è evoluta affinché tutti bambini possano sentirsi inclusi.

Altre info: Barbie | Instagram

A 5 anni dalla sua nascita, la linea di Barbie Fashionistas presenta una grande varietà di modelli

Barbie Fashionistas inclusività Mattel

176 fashiondoll per l’esattezza

Barbie Fashionistas inclusività

Mattel

La linea presenta bambole con 9 tipi di corpo, 35 tonalità di pelle e 94 acconciature differenti

Barbie Fashionistas inclusivitàMattel

Per rendere ancora più ampia la rappresentazione di diverse condizioni mediche, l’azienda ha creato anche una bambola senza capelli

Barbie Fashionistas inclusivitàMattel

Barbie Fashionistas inclusività Mattel

Barbie Fashionistas inclusività Mattel

Barbie Fashionistas inclusivitàMattel

Barbie Fashionistas inclusività Mattel

Barbie Fashionistas inclusivitàMattel

Per la prima volta in assoluto, Mattel ha presentato Ken con i capelli lunghi

Barbie Fashionistas inclusività

Mattel

Barbie Fashionistas inclusivitàMattel

Barbie Fashionistas inclusivitàMattel

Barbie Fashionistas inclusivitàMattel

Barbie Fashionistas inclusività Mattel

Barbie Fashionistas inclusivitàMattel

Barbie Fashionistas inclusività Mattel

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne pensi?