Segui Keblog su Facebook:

Le Catacombe dei Cappuccini a Palermo sono probabilmente uno dei luoghi più insoliti che si possano visitare. Sono aperte ai turisti e piene di scheletri e resti di più di otto mila persone. I corpi mummificati appartenevano a cittadini di spicco della città: clero, nobiltà e rappresentanti di varie professioni. Le Catacombe dei Cappuccini sono uno dei più famosi siti di mummie. I corpi mummificati sono allineati sulle pareti forniscono una sorta di torva attrazione turistica.

Il primo monaco fu sepolto qui nel 1599, e la sua mummia di 400 anni accoglie ancora gli ospiti all’ingresso delle catacombe. Per secoli, le catacombe erano rigorosamente per i monaci, ma alla fine vennero aperte anche alla gente del posto che era disposta a pagare profumatamente. I membri delle famiglia volevano che i cadaveri dei loro cari fossero conservati ed esposti, in modo che potessero venire a visitarli.

Essendo un luogo così unico e strano, le Catacombe dei Cappuccini meritano sicuramente una visita. Ma le persone molto sensibili potrebbero preferire evitarlo.

Altre info su catacombepalermo.it

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-1

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-7

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-9

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-5

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-10

 

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-2

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-3

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-8

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-6

catacombe-cappuccini-palermo-scheletri-mummie-4

Altrove sul Web

FONTE unusualplaces.org

Che ne pensi?

Tag