Segui Keblog su Facebook:

L’università del Texas stima che, nel mondo, ogni 1000 persone ci siano 16 coppie di gemelli. È vero anche che, in alcune regioni, tra razze ed etnie diverse la concentrazione di coppie di gemelli sia differente.

Gli studiosi concordano nel dire che il concepimento di gemelli omozigoti sia una casualità, mentre per i gemelli eterozigoti viene riconosciuta la componente ereditaria. Se nella vostra famiglia ci sono gemelli eterozigoti ci saranno più probabilità di concepire nuovi gemelli tra le generazioni, probabilità che aumenta di quattro volte se la futura madre è essa stessa gemella eterozigote.

Sembra che anche etnia e razza giochino un ruolo importante nella questione. Si può osservare come negli Stati Uniti i gemelli siano più frequenti tra gli afro-americani, con 36,8 coppie su 1000 persone, rispetto agli ispanici-latinoamericani in cui ci sono 21,8 coppie di gemelli ogni 1000 persone. Ma vediamo nel dettaglio le 4 città con più gemelli del mondo:

1. Benvenuti nella città gemellare di Igbo-Ora

Città con alta frequenza di gemelli nel mondo

fonte

In assoluto il più alto tasso di nascite gemellari è stato registrato nella città di Igbo-Ora, nel sudest della Nigeria, dove ogni 1000 nuovi nati, 45/50 sono coppie di gemelli. Con questi numeri Igbo-Ora si guadagna il titolo di “Capitale di gemelli nel mondo”. Tra le possibili spiegazioni per questo fenomeno ci potrebbero essere le abitudini alimentari delle donne della regione, che consumano grandi quantità di un tipo di patata dolce contenente una sostanza chimica naturale che sembra stimoli entrambe le ovaie a rilasciare un ovulo.

2. Candido Godoi: Kitana e Tahuana Schmitt, 10 anni, sono solo due dei circa 700 gemelli in una città di 6.600 abitanti

Città con alta frequenza di gemelli nel mondofonte

Altra città con un tasso molto alto di gemelli è Candido Godoi, in Brasile, con una percentuale molto più alta che in qualunque altra città del paese. Tra la popolazione, in gran parte di origini polacche e tedesche, si nota un alta concentrazione di gemelli dall’inizio del ‘900 e, sebbene non si comprendano le cause, nel 2009 lo storico argentino Jorge Camarasa propose una teoria piuttosto stravagante. Secondo Camarasa la causa sarebbe da attribuirsi al dottore nazista Josef Mengele, noto per gli esperimenti sui gemelli che fece nel campo di concentramento tedesco ad Auschwitz. Il compito di Mengele era scoprire il mistero dietro le nascite gemellari, in modo che Adolf Hitler potesse “replicare” ed aumentare la popolazione ariana. Camarasa allora sostenne che Mengele durante la sua fuga in Messico continuò ad effettuare segretamente gli esperimenti sulle donne. Gli storici locali hanno però contestato questa teoria dicendo che Mengele non fece esperimenti e che il numero di gemelli era già elevato, prima ancora del suo arrivo. Tra le spiegazioni accreditate, un legame genetico e possibilmente consanguineità.

Nelson e Norberto Riske, due anziani residenti di Candido Godoi

Città con alta frequenza di gemelli nel mondofonte

Mariara e Maira Kotowski, 17 anni, di Candido Godoi

Città con alta frequenza di gemelli nel mondofonte

Due coppie di gemelli di Candido Godoi

Città con alta frequenza di gemelli nel mondo

3. I gemelli della città di Buzim

Città con alta frequenza di gemelli nel mondo fonte

Tra le città che meritano il nome di “città dei gemelli” possiamo citare Buzim, nella Bosnia nord-occidentale. Tra i suoi 20.000 abitanti ci sono 200 coppie di gemelli. Il fenomeno è stato scoperto dal giornalista Nedzib Vucelj durante la guerra civile del 1992-95. Quando sua moglie partorì una coppia di gemelli, Vucelj apprese che in quello stesso periodo erano nate in città altre 21 coppie di gemelli, un fatto davvero insolito. Tra le spiegazioni ci sono la possibile consanguineità tra gli abitanti, fattore che può avere aiutato a tramandare i geni.

4. Kodinhi: la “Twin Town” dell’India

Città con alta frequenza di gemelli nel mondofonte

Nel villaggio di Kodinhi, dove vivono circa 2000 persone, si dice che ci siano oltre 220 coppie di gemelli. Il risultato di 42 coppie di gemelli su 1000 nati è ancora più stupefacente considerando che l’India ha il tasso di gemellaggio più basso in Asia. Il dottore Krishnan Sribiju ha osservato che i gemelli nel villaggio aumentano di anno in anno e che negli ultimi 10 anni sono addirittura raddoppiati e anche coloro che sposano estranei e si allontanano dal villaggio mantengono un tasso superiore rispetto al resto dell’India di concepire gemelli. Le cause sono attualmente sconosciute.

Gemelli nel villaggio di Kodinhi, in India

Città con alta frequenza di gemelli nel mondo fonte

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag