in

Fotografa confronta i volti invecchiati di 60 anni

Segui Keblog su Facebook:

Invecchiare è un processo lungo e inevitabile. Quelli che sono piccoli cambiamenti impercepibili che avvengono giorno dopo giorno, anno dopo anno, osservati in periodi più lunghi diventano segni inesorabili di invecchiamento.

La fotografa londinese Ana Oliveira raccoglie una serie di scatti in cui mette a confronto le stesse persone a distanza di anni, alcuni anche a più di 60, per mostrare quali sono gli effetti del tempo sui nostri volti e corpi. Le foto fanno parte di Identitades e Identidades II, due progetti in cui i protagonisti imitano pose e vestono in maniera simile alle foto originali.

Quello che le immagini evidenziano è un cambiamento esteriore notevole nei tratti e negli sguardi che il tempo rende stanchi e segnati. E se è vero che l’aspetto è la prima cosa che notiamo, ricordiamoci di andare oltre le rughe ed i capelli bianchi che spesso nascondono spiriti giovani e vivaci all’interno!

Altre info: Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

Foto Prima Dopo Persone Invecchiate Identidades Ana Oliveira

What do you think?

Ora Tocca a Te, Commenta!

Commenta

Lascia un commento