in ,

Pinguini selvatici decidono di riprendersi la città durante l’isolamento e perlustrano le strade

Segui Keblog su Facebook:

Anche Città del Capo, in Sudafrica, è interessata dal blocco imposto dalle autorità per rallentare la diffusione del coronavirus COVID-19, e gli abitanti sono costretti a restare in casa. Ma le strade non sono proprio vuote, perché tra chi sta approfittando di questa inusuale assenza di umani ci sono degli adorabili pinguini.

Mikaela Slier è una guardia forestale di Simon’s Town che è incaricata di proteggere una colonia di piccoli pinguini africani che vivono nelle vicinanze. Il suo compito è essenziale, perché la colonia di pinguini vive vicino alla città, e Mikaela deve garantire che sia mantenuta pacifica e sicura la coesistenza tra animali e persone. Ma, ad un certo punto, i pinguini sembrano aver voluto prendere in mano la situazione, come questi tre graziosi esemplari avvistati recentemente da Mikaela, che ha condiviso un video sui social network.

#Lockdown has its perks for #Africanpenguins in Simon’s Town. This is one of the reasons why our Penguin Rangers have their hands full but waddling down the street is enjoyable & safer for the birds these days, clearly!#AdoptAnEgg at https://bit.ly/3csbrtQ and get connected to the very heart of saving this #endangeredspecies.Video credit: @MikaelaSlierKeeping our seabirds safe with #CityofCT SANParks – Table Mountain National Park and Cape Town Environmental Education Trust – CTEET

Gepostet von SANCCOB saves seabirds am Freitag, 17. April 2020

 

Pinguini selvatici decidono di riprendersi la città durante l'isolamento a Città del Capo, Sudafrica

Fortunatamente, il fatto che le strade siano sgombre da veicoli facilita il compito di Mikaela di proteggere i pinguini.

Pinguini selvatici decidono di riprendersi la città durante l'isolamento a Città del Capo, Sudafrica

Pinguini selvatici decidono di riprendersi la città durante l'isolamento a Città del Capo, Sudafrica

Mikaela lavora per il Cape Town Environmental Education Trust, un’organizzazione che sostiene la conservazione del patrimonio naturale e della biodiversità di Città del Capo attraverso iniziative di istruzione, formazione e conservazione.

Pinguini selvatici decidono di riprendersi la città durante l'isolamento a Città del Capo, Sudafrica

Pinguini selvatici decidono di riprendersi la città durante l'isolamento a Città del Capo, SudafricaImmagine: Wikipedia

I pinguini africani sono una specie in via di estinzione e l’attività umana è una delle maggiori minacce che devono affrontare, per questo l’attuale lockdown regala un po’ di tranquillità a questi animali e consente loro di prosperare, almeno finché l’uomo non tornerà a minacciarli. Ma anche in quel caso, persone come Mikaela saranno accanto a loro per proteggerli.

Pinguini selvatici decidono di riprendersi la città durante l'isolamento a Città del Capo, Sudafrica

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento