Segui Keblog su Facebook:

Un’idea fantastica: riciclare le bottiglie di plastica per creare abiti. Sembra pazzesco, ma è quello che i fratelli Jake e Caroline Danehy di Fair Harbour Clothing hanno deciso di fare. La loro linea di abbigliamento include la produzione di costumi da bagno utilizzando bottiglie di plastica. Ognuno di questi capi di abbigliamento utilizza circa 11 bottiglie riciclate che vengono triturate, trasformate in filo e infine in tessuto.

Jake ha avuto l’idea dei costumi da bagno mentre studiava ancora alla Colgate University di Hamilton, NY (USA). Apprese che più di 50 miliardi di bottiglie di plastica vengono usate ogni anno, e una gran parte di queste finisce nei mari e negli oceani.

Allarmato da questa situazione di pericolo per l’ambiente, inizia a collaborare con sua sorella Caroline, che ha una passione per la moda, per avviare l’azienda Fair Harbour Clothing. Cresciuti nella piccola località balneare di Fair Harbour a Fire Island nello stato di New York, fratello e sorella hanno trascorso le loro estati giocando sulla sabbia e nuotando nel mare. È stato quindi naturale per loro di fare qualcosa per il problema dei rifiuti di plastica del mondo. Per ora la linea contiene solo costumi da bagno per uomo, speriamo che in futuro allarghino la produzione a quelli per donna.

Altre info: Fair Harbour Clothing | Instagram | Facebook | Pinterest

Costumi da bagno per uomo fatti con bottiglie di plastica riciclate

Costumi da bagno per uomo fatti con bottiglie di plastica riciclate

Costumi da bagno per uomo fatti con bottiglie di plastica riciclate

Costumi da bagno per uomo fatti con bottiglie di plastica riciclate

Costumi da bagno per uomo fatti con bottiglie di plastica riciclate

Costumi da bagno per uomo fatti con bottiglie di plastica riciclate

Costumi da bagno per uomo fatti con bottiglie di plastica riciclate

Costumi da bagno per uomo fatti con bottiglie di plastica riciclate

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag