Segui Keblog su Facebook:

Gli animali sono indifesi di fronte ai bracconieri. Nonostante ci siano milioni di persone nel mondo che farebbero di tutto per proteggere la fauna selvatica, questi uomini cacciano e uccidono senza pietà, a scopo di lucro.

Per fortuna, le cose non sempre vanno in questo modo. Un episodio davvero significativo è stato segnalato nel 2012 dal The Karisoke Research Center fondato da Dian Fossey. Un ranger ha osservato un fatto davvero incredibile: due giovani gorilla intenti a localizzare e smantellare trappole posizionate da bracconieri. Una cosa mai vista prima!

Questi due gorilla hanno localizzato una trappola nascosta dai bracconieri e l’hanno distrutta

Due gorilla distruggono trappole dei bracconieri Ruanda

Dian Fossey Gorilla Fund

“Questa è assolutamente la prima volta che vediamo dei giovani gorilla farlo”, ha detto Veronica Vecellio, all’epoca coordinatrice del programma gorilla presso il Dian Fossey Gorilla Fund’s Karisoke Research Center. Un fatto del genere non si era mai verificato da nessuna parte nel mondo.

Due gorilla distruggono trappole dei bracconieri Ruanda Philip Kromer

I rapporti dicono che tale comportamento da parte dei giovani gorilla di montagna è stato osservato pochi giorni dopo che uno dei loro era stato ucciso da una di queste trappole. Probabilmente quella era la motivazione alla base del loro comportamento.
Il Volcanoes National Park del Ruanda è un luogo popolare per i bracconieri che disseminano insidie per catturare antilopi e altre specie, ma a volte le scimmie finiscono in tali trappole. E mentre i gorilla adulti sono abbastanza forti da liberarsi, le scimmie più giovani non sono così fortunate.

Due gorilla distruggono trappole dei bracconieri Ruanda skeeze

Appena una settimana prima dall’avvistamento, una giovane gorilla di nome Ngwino era stata ritrovata dai lavoratori del Karisoke imprigionata in una di queste trappole. Purtroppo per lei era troppo tardi per salvarla. Cercando di liberarsi, la gorilla si era slogata una spalla e nel punto dove le corde avevano tagliato profondamente la zampa, era andata formandosi della cancrena. Gli ambientalisti segnalano che i bracconieri raramente mostrano interesse per i gorilla catturati e li lasciano morire intrappolati.

Due gorilla distruggono trappole dei bracconieri Ruanda GeoGab

Sia i cacciatori che i bracconieri impiegano spesso trappole per catturare animali. Gli addetti alla riserva spesso ispezionano l’ambiente per smantellare le trappole al fine di proteggere gli animali in via di estinzione. Tuttavia, poiché il loro numero è elevato e sono difficili da individuare, non è esattamente un compito facile. Il ranger John Ndayambaje ha assistito a qualcosa di inaspettato durante una di queste perlustrazioni: due giovani gorilla, Rwema, un maschio, e Dukore, una femmina, entrambi di circa quattro anni, dopo aver localizzato una di queste trappole, hanno trovato il modo per distruggerla. “Rwema saltò sul ramo di un albero piegato e lo spezzò, e Dukore presto lo seguì per liberare il cappio posizionato dai bracconieri “, si legge nel rapporto, “la coppia, affiancata da una terza scimmia adolescente, di nome Tetero, si affrettò a trovare un’altra trappola per smantellarla proprio come avevano fatto con la prima “.

Due gorilla distruggono trappole dei bracconieri Ruanda pixnio

Non possiamo che gioire per questa impresa, e ci auguriamo che i due gorilla riescano a trovare e distruggere quante più trappole possibili in futuro!

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag