in

Artista fa amicizia con una famiglia di gufi grazie a un interesse comune: guardare la TV

Segui Keblog su Facebook:

Un artista belga è riuscito a stringere amicizia con i suoi nuovi vicini. “Dov’è la notizia?”, direte voi. Bè, per rendere ciò una notizia potrebbe essere sufficiente parlare dell’alienazione dell’uomo moderno e della sua difficoltà ad avere rapporti umani. Ma, in questo caso, i nuovo “vicini” sono una famiglia di gufi reali.

Altre info: Facebook

Immagine: Vroege Vogels

Un giorno di un paio di mesi fa, Jos Baart sentì dei rumori provenienti dalla fioriera fuori dalla finestra del suo appartamento al 3° piano a Geel, in Belgio. Inizialmente pensò che si trattasse di piccioni.

Immagine: Vroege Vogels

Ma un giorno, Baart torna a casa appena in tempo per avvistare un enorme gufo reale che si alzava in volo dal suo balcone. Dopo aver indagato un po’ e osservato da vicino la sua fioriera, eccoli lì: tre soffici ed enormi pulcini di gufo che lo fissavano.

Immagine: Jos Baart

Immagine: Vroege Vogels

Gepostet von Jos Baart am Donnerstag, 7. Mai 2020

Il gufo reale è il più grande gufo al mondo, con un’apertura alare che va da 1,60 fino a 2,5 metri.

Immagine: Jos Baart

I tre piccoli gufi nella fioriera di Baart dovrebbero trascorrere circa 3 o 4 mesi nel nido o nei suoi paraggi, e nel frattempo hanno trovato una forma di intrattenimento inedita: guardare la televisione con Baart.

Immagine: Vroege Vogels

In un’intervista con il programma televisivo olandese Vroege Vogels, Baart ha raccontato che i pulcini guardano spesso la sua televisione dalla finestra, a volte per ore.

Immagine: Jos Baart

Dit wonder speelt zich af voor mijn venster in de bloembak

Gepostet von Jos Baart am Sonntag, 3. Mai 2020

Sebbene mamma gufo sia ancora relativamente diffidente nei confronti di Baart, i pulcini sono più che felici di trascorrere i loro pomeriggi accanto al loro vicino umano. E il piacere è reciproco, dato che Baart ha detto ai giornalisti che spera che i gufi tornino di nuovo l’anno prossimo.

Immagine: Vroege Vogels

Immagine: Jos Baart

Immagine: Jos Baart

Ecco il servizio della tv belga:

https://twitter.com/VroegeVogels/status/1262331156818771973

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento