Segui Keblog su Facebook:

Un “cacciatore di fossili” del Kansas registrato su eBay sta ricevendo più attenzione di quanto si aspettasse. Alan Detrich, fanatico dei fossili, ha scatenato l’indignazione pubblica, soprattutto dalla comunità scientifica, per aver messo in vendita su eBay l’unico scheletro conosciuto di un piccolo Tyrannosaurus rex. Le rare ossa sono attualmente in vendita alla cifra di quasi 3 milioni di dollari.

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Alan Detrich, iscritto su Ebay con lo username “pirategoldcoins”, afferma che le ossa appartengono ad un piccolo T-rex che si ritiene sia stato alto circa 4 metri e mezzo, con un cranio di 53 centimetri e 12 denti aguzzi appartenenti alla mascella. Le ossa del dinosauro hanno circa 68 milioni di anni e sono state scoperte per la prima volta da Detrich in una proprietà privata del Montana nel 2013. Detrich ha anche osservato che l’esemplare è “probabilmente l’unico piccolo di t-rex al mondo!”

Parti di mascella, denti e teschio dello scheletro di cucciolo di T-rex messo in vendita su Ebay

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Naturalmente, la notizie che queste rare ossa venivano vendute su Ebay non hanno trovato l’approvazione dei paleontologi.

Particolare della mascella con i denti

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Una dura lettera aperta pubblicata dalla Society of Vertebrate Paleontology (SVP) ha criticato la vendita e ha ritenuto il comportamento di Detrich una mancanza di comprensione e di rispetto delle origini dell’umanità.

Una schermata dell’inserzione su Ebay

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

“Devono essere venduti solo calchi e altre riproduzioni di fossili di vertebrati, non i fossili stessi. I fossili scientificamente importanti come quelli del piccolo tirannosauro ci possono fornire informazioni preziose sul nostro patrimonio naturale collettivo e meritano di essere considerati di pubblica utilità”, si legge nella lettera.

Alcune costole

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Le ossa erano in precedenza esposte presso il Museo di storia naturale dell’Università del Kansas e non appartenevano quindi a nessun tipo di struttura pubblica. Ma una volta che il museo ha appreso che Detrich aveva intenzione di vendere le ossa ad un’asta pubblica online, ha chiesto che l’esposizione venisse rimossa. Le foto delle ossa esposte nel museo sono apparse anche sull’inserzione di eBay che Detrich ha pubblicato, e il museo ha chiesto che anche quelle foto fossero rimosse.

Le ossa fossili del piccolo tirannosauro esposte al museo

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

L’asta di Ebay è stata pubblicata per la prima volta a Febbraio, e da allora è stata visualizzata circa 60.000 volte. Al momento, non sembra che siano state fatte offerte.

Parti interne del teschio

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Questa non è la prima volta che Detrich ha venduto ossa di dinosauro a scopo di lucro. In un’intervista del 2006 al Kansas City Star, il cacciatore di fossili ha difeso le sue azioni dalle critiche della comunità scientifica. “Mi trattano come un pirata, come un pirata capitalista perché sto vendendo questi tesori”, ha detto Detrich. “È un’economia globale. Cosa c’è di sbagliato nel vendere questi oggetti al mondo se hanno i soldi? Davvero, è un libero scambio”.

Arco neurale e vertebre

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

L’attrazione di Detrich per i fossili iniziò dopo che i suoi genitori gli comprarono una replica da 10 dollari di un fossile di dinosauro. La sua famiglia era anche inserita nell’industria petrolifera, il che ha ulteriormente aiutato il suo lavoro di ricerca di fossili rari.

Vertebre

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Ma la scoperta che ha consolidato la reputazione di Detrich come cercatore di fossili è arrivata nel 1992, quando lui e suo fratello hanno trovato uno scheletro di T-Rex quasi completo, nel South Dakota. Lo scheletro è stato venduto all’uomo d’affari britannico Graham Ferguson Lacey per un importo che non è stato reso pubblico. Anche questo scheletro era stato messo all’asta su eBay, il prezzo iniziale era di 5,8 milioni di dollari.

I femori destro e sinistro

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Ilio

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Parti di tibia, ischio e pube

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

L’importanza dell’asta attuale di Detrich sta nel dibattito in corso tra paleontologi sul fatto che esistesse una specie più piccola di Tyrannosaurus rex, il nanotirano (Nanotyrannus lancensis), o se i resti provenissero semplicemente da un cucciolo di T-rex.

Cacciatore di fossili vende resti di un cucciolo di T-Rex su Ebay

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag