in ,

Quando il tuo gatto o cane non si aspetta che torni a casa così presto (35 foto divertenti)

Segui Keblog su Facebook:

Chi divide la propria vita con un cane o un gatto lo ama come se fosse un figlio. Ma, proprio come succede con i figli, il nostro amico pelosetto sa veramente farci saltare i nervi. In fondo, gli animali sono come i bambini, e non sempre sanno cosa possono o non possono fare (oppure fingono di non saperlo). Per questo, a volte pensano che tutto gli è concesso, soprattutto quando non sei in casa.

Ed è proprio quando sei assente che il tuo cane o gatto tira fuori tutta la sua “voglia di vivere”. È l’occasione ideale per compiere qualche marachella ed esprimere la loro anima impertinente. Ma arriva il momento in cui torni a casa, e quando li pizzichi sul fatto tiri velocemente fuori il tuo cellulare per scattare una foto.

Il risultato è questa serie di immagini divertenti di gatti e cani che non si aspettavano che i loro amici umani tornassero a casa così presto. Dai un’occhiata qui sotto e non dimenticare che la classifica la decidete voi mettendo “mi piace” sotto le vostre foto preferite!


Chi ha un animale domestico sa che a volte deve lasciarlo solo in casa. Non importa quanto amore dai al tuo cane o gatto, quanto lo coccoli e quanto tempo gli/le dedichi: quando te ne vai, scatta il senso di colpa. Ma, anche se volessimo, non potremmo portare i nostri pelosetti ovunque andiamo. Allora per quanto tempo dovremmo lasciare solo il nostro pelosetto? La risposta è: dipende.

Diciamo che il problema si pone soprattutto con i cani, perché i gatti sono spesso ben felici di liberarsi dei loro umani per un po’. Quindi, prima di lasciare solo il tuo cane per diverse ore, è importante seguire alcuni consigli degli esperti.

Prima di tutto, il tuo cane avrà bisogno di fare la pipì, e la frequenza con cui il tuo cane sentirà questo bisogno è inversamente proporzionale alla sua capacità di controllare la vescica. Funziona un po’ come per gli esseri umani: l’età, la corporatura e quanto beve sono tutti fattori che influiscono sulla frequenza con cui il tuo cane ha bisogno di fare pipì.

Nessuno conosce il tuo cane meglio di te, quindi cerca di stabilire un programma e di portare fuori il tuo cane prima di andare via e appena torni a casa.

Un altro fattore da tenere in considerazione è il fabbisogno emotivo del tuo cane. Ci sono cani che attivi e che amano giocare con te per ore, e altri che preferiscono coccolarsi in grembo e non disdegnano di trascorrere del tempo da soli.

Il tuo amico a quattro zampe ha bisogno di una certa quantità di esercizio fisico quotidiano e di interazione con te, e la quantità di tempo che può trascorrere da solo dipende anche da quello.

Se il tuo cane trascorre troppo tempo da solo, potrebbero insorgere cambiamenti o persino disturbi del comportamento. Se il cane diventa letargico, depresso, perde interesse per quelle attività che prima amava o esibisce comportamenti distruttivi, allora è bene consultare un veterinario per escludere problemi di salute.

Se devi lasciare il tuo cane da solo, allora ci sono modi per rendere la tua assenza più piacevole. Ecco alcuni esempi:

Assumi un dog sitter, anche un giorno o due a settimana.
Asilo nido per cani (anche solo una volta alla settimana può fare la differenza).
Dagli dei giocattoli mentalmente stimolanti.
Lascia la TV o la radio accesa.
Prendi un altro animale domestico (naturalmente, funziona solo se vanno d’accordo).

Ricorda che quando decidi di portare un cane in casa, decidi di prenderti cura di lui per tutta la vita, quindi assicurati che sia felice.

#21 Ho scoperto chi mi ruba il giornale. Ho seguito questo ragazzo per 3 isolati, era imperturbabile

#31 Il mio pastore tedesco non può salire sul mio letto. Quando l’ho beccato è rotolato giù cercando di far finta di niente

Aggiungi la tua immagine

Immagine Video Embed

This field is required

Trascina qui le immagini

You don't have javascript enabled. Media upload is not possible.

Immagine da URL

Dimensione massima file: 8 MB.

Processing...

This field is required

Drop Video Here

You don't have javascript enabled. Media upload is not possible.

esempio: https://www.youtube.com/watch?v=WwoKkq685Hk

Aggiungi

Some of the supported services:

Dimensione massima file: 10 MB.

Processing...

This field is required

esempio: https://www.youtube.com/watch?v=WwoKkq685Hk

Some of the supported services:

Processing...

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

Keblogger: Anna Martini

Amo la fotografia, l'arte, il design... e tutto ciò che è creativo!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento