in ,

18 foto mostrano che ci vogliono nervi d’acciaio per fare i genitori

Segui Keblog su Facebook:

Noi adulti possiamo avere delle menti brillanti e avere successo nella vita, almeno sotto alcuni aspetti, ma se ci mettono davanti ad un bambino siamo spesso disorientati. Sarà perché dimentichiamo com’è essere bambini, fatto sta che crescere ed educare un bambino (cioè fare il genitore) viene spesso considerato un compito difficile.

Si sa, un bambino può fare i capricci e arrabbiarsi perché non gli compri un giocattolo, perché non gli permetti di camminare sul cemento fresco o di “decorare” le pareti di casa con i pennarelli. È in momenti come questi che un genitore deve fare ricorso a tutte le sue tecniche zen per restare calmo.

Insomma, per fare i genitori ci vogliono nervi d’acciaio. Se non sapete di cosa stiamo parlando, date un’occhiata alle esilaranti immagini qui sotto e capirete. E ricordate che la classifica delle più divertenti la decidete voi mettendo “mi piace” sotto alle vostre preferite!


Le mamme e i papà si chiedono spesso perché, oggi, essere un bravo genitore sembra essere più difficile che in passato. A parte le sfide che hanno accompagnato l’era dell’elettronica, gli standard per essere un “buon genitore” sono cambiati drasticamente.

Una volta, diciamo 50 o più anni fa, i bravi genitori erano quelli che provvedevano al mantenimento dei loro figli e insegnavano loro ad essere educati, rispettosi e responsabili. I genitori avevano il compito di proteggere i loro figli dai pericoli del mondo e si preoccupavano delle cose fondamentali, come un abbigliamento adeguato, cibo e cure mediche.

Una volta, il lavoro dei genitori nel crescere i propri figli veniva giudicato osservando i bambini dall’esterno, valutando il loro comportamento. Si sapeva poco dell’emotività dei bambini e di come si sviluppa il loro mondo interiore.

Poi sono arrivate nuove informazioni sulla crescita e lo sviluppo. Non solo su come i bambini dovrebbero crescere fisicamente, ma su come dovrebbero crescere socialmente, emotivamente e intellettualmente.

In un lasso di tempo relativamente breve, circa trenta anni, c’è stata un’esplosione di teorie sulla psicologia infantile. E con questa nuova consapevolezza su come si crescono i bambini, sono arrivate ​​nuove pressioni sui genitori, non solo per allevare bambini che abbiano un comportamento “conforme”, ma anche che siano emotivamente e relazionalmente sani.

Queste nuove informazioni aiutano a spiegare perché oggi può sembrare così difficile essere un “bravo” genitore. Non è più sufficiente crescere i figli in modo che si comportino in maniera appropriata, anche se questo è ancora importante. Mentre insegna ai propri figli a essere responsabili, premurosi ed empatici, un genitore deve oggi occuparsi di mantenere intatto il loro benessere emotivo.

Curare il benessere emotivo del proprio figlio è forse la parte più difficile del mestiere di genitore, perché mentre il comportamento può essere valutato e giudicato esteriormente, il mondo interiore di un bambino non si può vedere.

#1 La reazione di un papà che vede i suoi tre gemelli per la prima volta, 1946

18 Punti
Mi Piace

    #2 Ho chiesto a mia sorella di farmi sapere se mio nipote si stava divertendo al matrimonio. Mi ha mandato questa foto

    13 Punti
    Mi Piace

      #3 Nessun genitore ha mai detto “Guardare la TV con un bambino di 2 anni è così rilassante”, mai!

      12 Punti
      Mi Piace

        #4 Ecco un vero papà, non quelli che riportano i figli a casa dopo un’ora

        11 Punti
        Mi Piace

          #6 Questa è la faccia che mi fa quando le dico di smetterla di mangiare fango e di rimettersi le scarpe

          8 Punti
          Mi Piace

            #7 Meno di 5 minuti fa, ho offerto a questa bambina un cuscino. Me l’ha lanciato perché NON voleva sdraiarsi …

            8 Punti
            Mi Piace

              #8 Mio figlio ha voluto passare per il drive-thru

              8 Punti
              Mi Piace

                #9 Mia figlia di 2 anni ha disegnato un cuscino con il gesso, poi si è sdraiata per un pisolino

                8 Punti
                Mi Piace

                  #10 Mio figlio non ha voluto bere il latte dalla tazza

                  6 Punti
                  Mi Piace

                    #12 Mio nipote mi ha chiesto un dollaro ma non ha detto che voleva esprimere un desiderio …

                    5 Punti
                    Mi Piace

                      #13 Mio figlio ha creato il suo Easy Mac senza acqua. Siamo dovuti uscire di casa per ore a causa della puzza

                      4 Punti
                      Mi Piace

                        #14 Ieri mia figlia di 2 anni ha affrontato la più grande delusione di tutta la sua vita, fino ad ora

                        4 Punti
                        Mi Piace

                          #15 In questo momento è arrabbiata perché si chiama “Museo dei bambini” e non “Museo dei dinosauri”

                          3 Punti
                          Mi Piace

                            #17 Mio figlio ha scoperto che la pizza surgelata non è poi un gran che

                            3 Punti
                            Mi Piace

                              #18 Mio figlio di 5 anni ha deciso di mordere le tendine della sua cameretta

                              2 Punti
                              Mi Piace

                                Aggiungi la tua immagine

                                Immagine Video Embed

                                This field is required

                                Trascina qui le immagini

                                You don't have javascript enabled. Media upload is not possible.

                                Immagine da URL

                                Dimensione massima file: 16 MB. Larghezza minima dell'immagine: 700px.

                                Processing...

                                This field is required

                                Drop Video Here

                                You don't have javascript enabled. Media upload is not possible.

                                esempio: https://www.youtube.com/watch?v=WwoKkq685Hk

                                Aggiungi

                                Some of the supported services:

                                Dimensione massima file: 10 MB. Larghezza minima dell'immagine: 700px.

                                Processing...

                                This field is required

                                esempio: https://www.youtube.com/watch?v=WwoKkq685Hk

                                Some of the supported services:

                                Processing...

                                Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

                                What do you think?

                                12 Punti
                                Mi Piace

                                Keblogger: Giusy Valente

                                Mi piace scrivere su diversi argomenti. Amo tutti gli animali e cerco di piacere soprattutto ai miei mici, dato che i gatti domineranno il mondo.

                                Ora Tocca a Te, Commenta!

                                Lascia un commento