in ,

Greta Oto: la farfalla dalle ali trasparenti che ingannano i predatori

La Greta Oto, conosciuta anche come farfalla di vetro o farfalla dalle ali trasparenti, è uno degli insetti più belli e affascinanti che esistono in natura. 3/4 delle ali di questa incredibile farfalla non hanno pigmento e risultano trasparenti, tanto che quando vola di fiore in fiore sembrano assumere i colori dello sfondo. Si tratta di una caratteristica vitale per questa specie, che grazie al mimetismo riesce ad ingannare i predatori.

Farfalla ali trasparenti Greta oto anna hoogreef

La greta oto è una farfalla migratrice e si trova praticamente in tutti gli habitat dell’America centrale, dal Messico a Panama. Le ali di questo lepidottero, trasparenti come finestre di un mondo incantato, sono dotate di un bordo che va dal marrone al rossastro, e che aiuta a rendere più visibili le sue ali. La parte superiore delle sue ali “di vetro” ha anche una striscia bianca che attraversa la zona marrone.

Farfalla ali trasparenti Greta oto

Ma cos’è che rende le ali di queste farfalle trasparenti? Fin dalle prime fasi del suo sviluppo, quando la greta oto è ancora un bruco, queste farfalle sono prive di pigmento nella loro chitina, un materiale negli esoscheletri degli insetti e nelle ali di farfalla. Senza un pigmento, le ali sono incolori ed, essendo molto sottili, sostanzialmente trasparenti.

Farfalla ali trasparenti Greta oto

Alias 0591

Per ingannare ulteriormente i predatori, le ali della greta oto sono ricoperte di molte microscopiche torri di cerca che formano una trama ruvida sulla superficie, caratteristica visibile al microscopio. Questa caratteristica impedisce alla superficie di essere riflettente, aumentando l’illusione di “vuoto” nelle ali.

Farfalla ali trasparenti Greta oto Daniel

È molto difficile seguire con gli occhi il volo della farfalla greta oto mentre svolazza schivando piante e fiori e passando da zone di luce a ombra. Le farfalle dalle ali di vetro sono difficili da individuare anche durante la metamorfosi; si trasformano in piccole pupe di colore argento, e somigliano a gocce d’acqua che brillano sugli steli delle piante. Queste pupe sembrano piccoli specchi, motivo per cui vengono chiamate espejitos in alcuni paesi dell’America centrale.

Farfalla ali trasparenti Greta oto Kevin Reilly

Farfalla ali trasparenti Greta oto Juergen Huettel

Gli adulti della farfalla greta oto sono lunghi 2,8-3 cm e dotati di antenne squamose e un corpo sottile che si abbina elegantemente con le ali trasparenti e bordate. La greta oto, è una delle specie di farfalle più abbondanti in America Centrale, è può essere avvistata più facilmente di altre. È possibile trovarla tutto l’anno, ma di mese in mese la popolazione può variare. Un individuo di greta oto può percorrere distanze di 19 km in un solo giorno durante la migrazione, e volare ad una velocità di 13 chilometri all’ora.

Farfalla ali trasparenti Greta oto

Michael Sovran

Da adulta, questa farfalla trasparente si nutre del nettare di alcuni fiori (asteraceae e boraginaceae). La greta oto assorbe delle sostanze attraverso le piante, sia nello stadio di bruco che di farfalla, che conferiscono alla farfalla un sapore disgustoso che scoraggia i predatori (soprattutto uccelli).

Farfalla ali trasparenti Greta oto sans.toi

Quando i maschi di questa farfalla dalle ali trasparenti cercano una compagna, si riuniscono in gruppo all’ombra della foresta e rilasciano dei feromoni per richiamare le femmine. Le femmine di greta oto sentono l’odore dei maschi e raggiungono il gruppo per trovare un compagno.

Farfalla ali trasparenti Greta oto sans.toi

La greta oto, come altre farfalle, si nutre anche degli escrementi degli uccelli che mangiano insetti, inserendo così gli aminoacidi nella sua dieta.

Ecco un video che mostra le meravigliose ali trasparenti della farfalla greta oto

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

9 Punti
Mi Piace

Tocca a te, lascia un commento!

Lascia un commento