Segui Keblog su Facebook:

“Quando la gente vede che io e mia moglie Nataliya stacchiamo i graffiti di carta dai muri si incuriosisce. È proprio questo che voglio. I graffiti vanno valorizzati e tutti devono riconoscerli in strada, quindi è importante che se ne parli. Con la mia provocazione suscito curiosità, perplessità e quindi discussione, e con internet porto questa mia operazione nella casa di tutti”. Augusto De Luca

Augusto De Luca, nato a Napoli il 1 luglio 1955 è un fotografo e un performer italiano. Dopo aver conseguito una laurea in giurisprudenza. È diventato un fotografo professionista negli anni ’70. Si è dedicato alla fotografia tradizionale e alla sperimentazione utilizzando diversi materiali fotografici.

Ha esposte in moltissime gallerie, musei e istituzioni pubbliche, ha realizzato immagini pubblicitarie, libri fotografici e copertine di dischi.

Le sue fotografie sono conservate in collezioni pubbliche tra cui: International Polaroid Collection (USA), della Biblioteca Nazionale di Parigi, Archivio Fotografico Comunale di Roma, Galleria Nazionale delle Arti Estetiche della Cina (Pechino), Museo de la Photographie di Charleroi (Belgio).

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Il Cacciatore di Graffiti: Augusto De Luca

Questo articolo ci è stato inviato tramite il nostro form.

Che ne pensi?

Tag