in

Magiche illustrazioni 3D danno nuova vita ai libri gettati via, grazie a Isobelle Ouzman

Segui Keblog su Facebook:

Utilizzando molta colla stick, un coltello da balsa, acquerelli, e molta dedizione, l’illustratrice Isobelle Ouzman dà ai libri gettati via una nuova vita. Dall’esterno, possono sembrare come ii soliti libri. Ma appena passata la copertina rigida, vi è un incredibile miscela di disegno, pittura e scultura. Trova questi libri in luoghi come contenitori per il riciclaggio e negozi di beneficenza, e li altera con i suoi bellissimi disegni tridimensionali.

Ouzman taglia via parte delle pagine dei libri per creare profondità nelle sue composizioni. Spesso, questo ci conduce in una galleria o lungo un sentiero incorniciato dalle sue dettagliate rappresentazioni di erba alta, rami sinuosi, e fiori che sbocciano. Le loro storie originarie sono ora completamente trasformate in fantastiche opere d’arte che celebrano la bellezza della natura.

L’amore del illustratrice per la lettura ispira questi lavori. “Apprezzo tantissimo i libri”, scrive. “Con la tecnologia di oggi, non molte persone sono disposte a leggere libri fisici, per questo spesso si gettano via”.

Se siete interessati ad avere una delle opere di Ouzman, questa artista accetta lavori su commissione tramite il suo negozio su Etsy.

illustrazioni-artistiche-tridimensionali-sculture-libri-isobelle-ouzman-3

illustrazioni-artistiche-tridimensionali-sculture-libri-isobelle-ouzman-2

illustrazioni-artistiche-tridimensionali-sculture-libri-isobelle-ouzman-1

illustrazioni-artistiche-tridimensionali-sculture-libri-isobelle-ouzman-6

illustrazioni-artistiche-tridimensionali-sculture-libri-isobelle-ouzman-5

illustrazioni-artistiche-tridimensionali-sculture-libri-isobelle-ouzman-4

illustrazioni-artistiche-tridimensionali-sculture-libri-isobelle-ouzman-7

illustrazioni-artistiche-tridimensionali-sculture-libri-isobelle-ouzman-8

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

0 Punti
Mi Piace

Tocca a te, lascia un commento!

Lascia un commento