Segui Keblog su Facebook:

Questi spettacolari ponti all’interno di caverne non sono il set di un film fantastico, sono parte di una vera caverna calcarea. La Cascata delle gole del Baatara, in Libano, è stata scavata nel granito in milioni di anni di erosione delle acque provenienti dalle nevi sciolte.

La cascata, che è alimentata dalle nevi sciolte dal Monte Libano, cade per 250 metri nelle profondità dell’abisso passando per del granito vecchio 160 milioni di anni del Periodo Giurassico. Esperimenti condotti con l’uso di un colore fluorescente nel 1988 hanno indicato che l’acqua della cascata proviene da strati sotterranei presso una sorgente della vicina cittadina di Mgharet al-Ghaouaghir.

Dei cartelli presenti nelle caverne scoraggiano i visitatori dal sostare sui ponti o avvicinarsi ai bordi; i bordi sono infatti scivolosi ed i ponti possono crollare sotto il peso di troppe persone.

cascata-gola-baatara-libano-caverna-tre-ponti

cascata-gola-baatara-libano-caverna-tre-ponti

cascata-gola-baatara-libano-caverna-tre-ponti

cascata-gola-baatara-libano-caverna-tre-ponti

cascata-gola-baatara-libano-caverna-tre-ponti

cascata-gola-baatara-libano-caverna-tre-ponti

cascata-gola-baatara-libano-caverna-tre-ponti

[fonte]

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag