Segui Keblog su Facebook:

Raggana è una fotografa-strega della Lituania. È cresciuta in un luogo circondato da boschi e prati che sembrano giungle, viaggiando e osservando ogni sprazzo della natura. Questo habitat naturale intorno a lei ha creato una vasta immaginazione e la capacità di vedere le cose più in profondità di quanto l’occhio umano medio possa fare.

Nel corso del tempo, è nata la sua fotografia surreale, in cui i personaggi sono diventati il suo riflesso.

Il suo lavoro non è del tipo che siamo abituati a vedere, un luccichio qui e uno là. È come un’illusione per l’occhio, invisibile ma percepita come un momento.

Ogni ritratto è un piccolo messaggio al mondo. Un messaggio che dice di aprire gli occhi e iniziare a creare immagini di tutti i sensi dell’uomo.

fotografia-surreale-raggana-04

fotografia-surreale-raggana-01

fotografia-surreale-raggana-02

fotografia-surreale-raggana-11

fotografia-surreale-raggana-10

fotografia-surreale-raggana-09

fotografia-surreale-raggana-05

fotografia-surreale-raggana-06

fotografia-surreale-raggana-08

fotografia-surreale-raggana-07

fotografia-surreale-raggana-13

fotografia-surreale-raggana-12

fotografia-surreale-raggana-03

fotografia-surreale-raggana-14

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Tag