Segui Keblog su Facebook:

In Sud Africa, i bracconieri hanno ucciso la mamma di questa baby rinoceronte di nome Shangi, lasciandola orfana. Fortunatamente, la piccola è stata tratta in salvo dal veterinario Cobus Raath (e dal suo team) che ha preso il posto della sua mamma.

Dopo aver curato le ferite alla testa di Shangi, i veterinari si sono presi ulteriore cura del rinoceronte, assicurandosi che ricevesse tutte le attenzioni e il nutrimento necessarii alla sua crescita, anche portandola fuori per farle fare gli indispensabili esercizi fisici.

Guardatela mentre corre felicemente insieme ai suoi salvatori, e mentre poi si rinfresca con un bel bagno di fango. Dobbiamo dirlo, è adorabile. Quasi quasi verrebbe voglia di tenerne uno a casa!

Solo che, quando Shangi diventerà adulta, potrà pesare anche più di 1.600 chili e comunque raggiungere la velocità di 40 km all’ora. Potrebbe quindi diventare un pò complicato portarla fuori per farle fare i suoi bisognini, oppure caricarla in auto quando si va a fare la spesa.

A causa del bracconaggio, i rinoceronti bianchi sono in via d’estinzione.

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag