in

Coronavirus, Leonardo DiCaprio raccoglie 12 milioni di dollari per i sfamare i bisognosi

Segui Keblog su Facebook:

Leonardo DiCaprio corre di nuovo in aiuto, questa volta per la pandemia di coronavirus. Il celebre attore ha infatti raccolto 12 milioni di dollari per sfamare i poveri in USA lanciando l’America’s Food Fund, un’organizzazione che si occupa di assistere le famiglie a basso reddito, le persone in difficoltà o che perdono il lavoro, i bambini che usufruivano della mensa gratis a scuola e gli anziani. Il fondo alimentare lavora con gruppi di volontari nella lotta contro la fame, come il World Central Kitchen e Feeding America.

DiCaprio ha lanciato l’America’s Food Fund insieme a Laurene Powell Jobs, vedova di Steve Jobs, con ulteriori finanziamenti provenienti dalla Apple e dalla Ford Foundation. Anche Oprah Winfrey avrebbe investito 1 milione di dollari in questo fondo a sostegno dei più deboli.

Coronavirus, Leonardo DiCaprio raccoglie 12 milioni di dollari per i sfamare i bisognosiImmagine: 360Yvos

DiCaprio ha elogiato gli sforzi di tutti quelli che lavorano per aiutare la popolazione durante la pandemia di coronavirus: “Di fronte a questa crisi, organizzazioni come World Central Kitchen e Feeding America ci hanno ispirato tutti con il loro incrollabile impegno nello sfamare le persone più vulnerabili e bisognose. Li ringrazio per il loro instancabile lavoro in prima linea, meritano tutto il nostro sostegno”.

“A nome di Feeding America, vorrei ringraziare Leonardo DiCaprio, Laurene Powell Jobs e Tim Cookdoc per la loro generosità e sostegno, che aiuteranno la nostra rete di banche alimentari a fornire cibo e altre risorse alle comunità colpite da questa crisi”, ha affermato Claire Babineaux-Fontenot, CEO di Feeding America.

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne Pensi?

Lascia un commento