in ,

Alla maestra mancano i suoi alunni, così ne crea delle mini versioni ai ferri da tenere con sé

Segui Keblog su Facebook:

Diciamo la verità, le scuole chiuse e i figli a casa tutto il tempo possono rendere la vita dei genitori un po’ più stressante. Ma ci sono anche molti insegnanti che sono alle prese con cambiamenti difficili, come fare lezione a distanza e la mancanza di contatto con i propri alunni e studenti. È il caso di questa maestra di asilo in Olanda che, sentendo così tanto la mancanza dei suoi alunni, ha avuto l’idea meravigliosa di creare delle copie in miniatura lavorate ai ferri dei suoi bambini.

Alla maestra mancano i suoi alunni, così ne crea delle mini versioni all'uncinetto da tenere con sé

All’inizio del lockdown per il coronavirus, molti bambini hanno esultato all’idea di non dover più andare a scuola. Ma ben presto si sono resi conto che non avrebbero più visto i loro amici per un bel po’, e che, dopotutto, andare a scuola non era poi così male. Dall’altra parte, agli insegnanti manca il contatto con gli alunni, che rende l’insegnamento qualcosa di speciale, coinvolgente e gratificante. Era proprio quello che pensava Ingeborg Meinster-Van der Duin, una maestra dell’asilo Dr. H.Bavinck di Haarlem, in Olanda. Non avere più la possibilità di andare a scuola e vedere i suoi alunni è stato per lei straziante.

Alla maestra mancano i suoi alunni, così ne crea delle mini versioni all'uncinetto da tenere con sé

Così, la maestra Ingeborg ha deciso di fare qualcosa, e ha avuto l’idea di realizzare delle adorabili bamboline raffiguranti tutti gli allievi della sua classe. Le ha persino vestite con gli abiti preferiti dei bambini, che ormai conosce bene, e non ha dimenticato dettagli come occhiali e caratteristiche somatiche. Per realizzare ogni bambola, la maestra Ingeborg ha impiegato circa 3-4 ore.

Alla maestra mancano i suoi alunni, così ne crea delle mini versioni all'uncinetto da tenere con sé

Le bambole realizzate dalla maestra Ingeborg sono così fedeli e realistiche che i bambini hanno saputo subito riconoscere chi rappresentano. Ma alcuni di loro si sono resi conto che mancava qualcuno: la maestra! Così, Ingeborg ha realizzato l’ultimo pezzo per raffigurare sé stessa.

Alla maestra mancano i suoi alunni, così ne crea delle mini versioni all'uncinetto da tenere con sé

What do you think?

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento