in ,

“Notte Stellata” di Vincent van Gogh diventa un set LEGO tridimensionale

Segui Keblog su Facebook:

Chi di noi non si è mai cimentato nella costruzione di un set LEGO? I celebri mattoncini sembrano esistere da sempre, e oggi ci permettono di costruire cose che vanno ben oltre le classiche casette di mattoncini degli esordi. I più creativi, poi, creano con i LEGO delle vere e proprie opere d’arte, come “La grande onda di Kanagawa” di Hokusai, o ricostruiscono scene di film famosi. Ora, la LEGO ha progettato il set Vincent van Gogh: The Starry Night, che ti permetterà di costruire il celebre dipinto “Notte Stellata” in 3D.

Altre info: Amazon | Facebook | Instagram | Twitter

LEGO "Notte Stellata" di Vincent van GoghImmagine: LEGO

L’idea è venuta a legotruman, un membro del LEGO Ideas Club, che ha scritto: “In qualità di fan di LEGO e ammiratore del pittore, desidero ricreare una delle sue opere d’arte più celebri sotto forma di LEGO e condividerla con tutti i fan LEGO e gli amanti dell’arte!”. Legotruman ha proposto la sua creazione ai membri del club, e l’idea ha ottenuto oltre 10.000 voti il che significa che ora il progetto verrà prodotto dalla LEGO.

LEGO "Notte Stellata" di Vincent van Gogh

Immagine: LEGO

Van Gogh dipinse Notte Stellata nel 1889 durante il suo soggiorno in una struttura di salute mentale a Saint-Rémy-de-Provence. Il famoso dipinto raffigura l’immagine osservata dall’artista, appena prima dell’alba, attraverso la “finestra con le sbarre di ferro” della sua stanza.

LEGO "Notte Stellata" di Vincent van GoghImmagine: LEGO

Con il suo cielo vorticoso, gli alberi a forma di fiamma e l’aggiunta di un villaggio immaginario, la scena esprime “la violenza della sua psiche travagliata“. Il 27 luglio 1890, un anno dopo che Van Gogh dipinse Notte Stellata, l’artista si sparò in un campo di grano. Due giorni dopo, morì a causa delle ferite riportate.

LEGO "Notte Stellata" di Vincent van GoghImmagine: LEGO

Nella versione LEGO tridimensionale di Notte Stellata, la ormai iconica pennellata di Van Gogh viene ricreata con dei mattoncini corti e sottili in più tonalità di colore. Il cielo vorticoso può essere costruito utilizzando un assortimento di lastre di mattoncini e parti curve, mentre per la luna e le stelle sono utilizzati dei pezzi circolari.

LEGO "Notte Stellata" di Vincent van GoghImmagine: LEGO

Nella pagina di proposta del progetto, legotruman dice: “La mia parte preferita sono i dischi sovrapposti sulla destra, che riproduce le pennellate nella nuvola illuminata dalla luna”. Il set include anche una mini figura di Van Gogh con un pennello, una tavolozza di colori, un cavalletto e un dipinto in miniatura di “Notte Stellata”. Posizionando la figura dell’artista davanti allo scenario 3D, è come osservare l’artista che lavora sul dipinto in tempo reale.

LEGO "Notte Stellata" di Vincent van GoghImmagine: LEGO

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

12 Points
Mi Piace

Keblogger: Roberto Massimi

Appassionato di innovazioni tecnologiche creative e fotografia.

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento