Segui Keblog su Facebook:

Il congresso delle Famiglie di Verona ha scatenato grandi polemiche tra chi vi ha partecipato e chi crede si tratti di idee medievali. Recentemente, un paio di statue di sirene a seno nudo hanno ricevuto un trattamento in linea con i “valori della famiglia” in un parco di divertimenti indonesiano, dove i funzionari hanno coperto i seni delle sculture. Sebbene le statue nude siano da anni esposte all’Ancol Dreamland di Jakarta, una recente politica volta a rispettare i “valori orientali” ha visto le sirene subire una censura ufficiale.

Il parco Ancol Dreamland di Jakarta censura i seni nudi delle sue statue di sirene

Inizialmente le statue erano coperte solo con del tessuto color oro, ma ora sono state spostate in un’area più isolata perché i visitatori continuavano a tirare giù i veli, hanno riferito fonti del parco.

Il parco Ancol Dreamland di Jakarta censura i seni nudi delle sue statue di sireneAdek Berry/AFP

La portavoce di Ancol Dreamland, Rika Lestari, ha insistito sul fatto che non ci fossero state pressioni esterne dietro la censura.

Il parco Ancol Dreamland di Jakarta censura i seni nudi delle sue statue di sirene

“Non c’è stata nessuna pressione da parte di nessun gruppo”, ha detto. “Ancol sta cercando di diventare un parco di divertimenti e un luogo di svago per le famiglie”.

Il parco Ancol Dreamland di Jakarta censura i seni nudi delle sue statue di sireneAdek Berry/AFP

Il parco Ancol Dreamland di Jakarta censura i seni nudi delle sue statue di sireneAFP-JIJI

Queste dichiarazioni non hanno impedito all’iniziativa del parco di essere abbondantemente criticata e derisa. Tu che ne pensi? La ritieni una censura inutile e dannosa oppure un’iniziativa lodevole che andrebbe presa anche dalle nostre parti?

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag