Segui Keblog su Facebook:

Avete mai pensato qual’è la prima cosa che vedono i vostri amici quando vengono a casa vostra?
Una targa con i vostri nomi e una decorazione di vostro gusto, è il miglior biglietto da visita per rappresentare al meglio voi e la vostra casa! E’ così che ho avuto l’idea di trasformare il mio lavoro di decoratrice di porcellana, nella realizzazione di una tipologia di articolo sempre più richiesto proprio per la sua originalità.

Uso la mia fantasia per decorare interamente a mano ogni singolo pezzo, ma adoro anche lavorare insieme al cliente su richieste personalizzate per realizzare un progetto davvero unico e originale. Le mie targhe sono adatte sia per uso interno che esterno, proprio perché, una volta decorate, sono cotte nel mio forno per porcellana ad una temperatura di 780° per rendere i colori indelebili.

Dipingo sulla porcellana da molti anni, fin da quando ho avviato un laboratorio nella mia città, realizzando così il mio sogno. Ma il mondo cambia, evolve…e bisogna adeguarsi alle nuove esigenze!
E’ così che sono approdata su Etsy, una piattaforma online che ospita artigiani e creativi di tutto il mondo.
Le mie targhe hanno avuto fin da subito un ottimo riscontro oltreoceano e hanno incontrato il gusto di molti americani, che solitamente, entusiasti del mio lavoro, trovano anche una tazza, un vaso o un piccolo oggetto personalizzato da usare per sé o da regalare.

Ti ho incuriosito con le mie creazioni? Viene a vederle su Etsy.
A presto, Roberta

1503ok-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

1402ok ok-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

1203roseok-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

1034matite-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

1218ghiandelant-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

1048 mattoni-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

1370spotederapic-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

773soffione-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

1259okokbacche-targhe-tazze-porcellane-personalizzate

Questo articolo ci è stato inviato tramite il nostro form.

Autore

Che ne pensi?

Tag