Segui Keblog su Facebook:

Molti di noi predicano la compassione verso i nostri simili, ma permettereste ad uno sconosciuto molto stanco di appoggiare la testa sulla vostra spalla per un rapido pisolino? L’artista George Ferrandi, di New York, ha voluto mettere alla prova l’altruismo delle persone nella metro della Grande Mela, creando un progetto fotografico spiritoso e divertente dal nome “I felt like I knew you” (“sentivo di conoscerti”).

La premesse del progetto di Ferrandi è semplice: finge di addormentarsi addosso a un completo sconosciuto nella metropolitana di New York, e la sua partner Angela Gilland cattura le loro reazioni sul suo telefono cellulare. La maggior parte delle persone erano ovviamente sorprese. Alcuni viaggiatori, però, hanno permesso a Ferrandi di riposare, mentre altri l’hanno svegliata o hanno cambiato posto a sedere.

Addormentarsi su degli sconosciuti è spesso l’oggetto di scherzi che vengono catturati su video, ma la Ferrandi approccia gli sconosciuti in una maniera, potremmo dire, più tenera. “Mi concentro sulla forma dello spazio tra me e la persona che mi siede accanto. Rimodello questa forma, cambiandola da quella rigida e guardinga tra sconosciuti a quella morbida e accogliente che c’è tra amici. Una volta che questo spazio è cambiato, e sento del tutto che lo sconosciuto che siede vicino a me è mio amico, mi appoggio alla sua spalla”.

georgeferrandi.com

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

train-stranger-sleep-reactions-it-felt-like-i-knew-you-g_025

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

train-stranger-sleep-reactions-it-felt-like-i-knew-you-georg

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

metro-sconosciuti-addormenta-sulla-spalla

[fonte]

Che ne pensi?

Tag