Segui Keblog su Facebook:

L’artista londinese Benjamin Shine torna a collaborare con il mondo della moda. Questa volta ci troviamo a New York nello store di Bergdorf Goodman, dove Shine ha realizzato un’installazione di 5 pezzi utilizzando un materiale che riesce a modellare con arte e maestria: il tulle.

Shine realizza 5 bellissimi volti di donne a partire, per ogni pezzo, da un singolo tulle. La mostra chiamata “Seeing through the material” esplora il tema dell’invisibilità per arrivare a considerare il rapporto tra superficiale e spirituale.

5 ritratti eterei realizzati in differenti colori che vanno dal blu al viola passando per l’ocra. Un’opera quasi evanescente per riflettere sulla transitorietà del materialismo. “Seeing through the material” sarà in mostra fino al 3 agosto 2017.

Altre info: Benjamin Shine | Instagram | BERGDORF GOODMAN

Le opere sono ospitate all’interno delle vetrine dello store di Bergdorf Goodman di New York

Ritratti Donne Tulle Benjamin Shine

Shine ha realizzato 5 ritratti di donne realizzati con il tulle

Ritratti Donne Tulle Benjamin Shine

L’artista manipola il tulle con grande abilità

Ritratti Donne Tulle Benjamin Shine

Attraverso l’installazione Shine esplora differenti temi arrivando a considerare il rapporto tra superficiale e spirituale

Ritratti Donne Tulle Benjamin Shine

Ritratti Donne Tulle Benjamin Shine

Ritratti Donne Tulle Benjamin Shine

Ritratti Donne Tulle Benjamin Shine

La mostra chiamata Seeing through the material sarà in esposizione fino al 3 agosto 2017

Ritratti Donne Tulle Benjamin Shine

FONTE designboom.com

Che ne pensi?

Tag