Segui Keblog su Facebook:

È successo a Palm Springs, in California. Una donna si è offerta di pagare la spesa a molti clienti della nota catena Walmart, ma la maggior parte delle persone non l’ha riconosciuta: si trattava della pop star Sia, recatasi al Walmart “in incognito” durante il Giorno del Ringraziamento vestita come una persona “normale”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sia Music Chile 🇨🇱 (@siamusicchile) in data:

La cantante australiana indossa di solito una parrucca bianca e nera che le copre il viso, ma per questa “missione” aveva i capelli tirati indietro e gli acquirenti pensavano si trattasse solo di una persona molto gentile, non certo di una celebrità.

Immagine: Sia Music Chile

Quando qualcuno le ha chiesto come si chiamasse, la celebrità ha risposto “Cici”, spiegando che aveva vinto la lotteria e aveva deciso di offrire la spesa a tutti.

Immagine: Sia Music Chile

Immagine: Sia Music Chile

La cantante 43enne, il cui vero nome è Sia Kate Isobelle Furler, passava da una cassa all’altra per pagare i conti delle persone in fila. Un video condiviso sui social la mostra mentre parla con un bambino seduto in un carrello. Una donna le ha persino regalato dei fiori per ringraziarla. Non è chiaro per quante persone Sia abbia pagato la spesa, ma nei video in circolazione si vede la cantante che porge la sua carta di credito a diversi cassieri.

Immagine: Sia Music Chile

Nessuno l’ha riconosciuta al Walmart, tranne una persona di nome Adri Buckles che ha filmato quel momento e lo ha condiviso sui social media. Adri ha fatto così saltare il “travestimento di Sia e così tutti si sono precipitati a salutarla e a scattare selfie con la celebrità.

Immagine: Sia Music Chile

Anche lo scorso ottobre Sia ha sorpreso i suoi fan quando ha raccontato la sua battaglia contro la sindrome di Ehlers Danlos, un complesso di malattie ereditarie del tessuto connettivo. La cantante ha voluto rivelare la sua condizione per ispirare le persone che attraversano le sue stesse sofferenze. “Ehi, soffro di dolore cronico, una malattia neurologica, Ehlers Danlos, e volevo solo dire a quelli di voi che soffrono di dolore, sia fisico che emotivo, vi amo, andate avanti. La vita è dura. Il dolore è demoralizzante e non siete soli”, ha twittato la cantante.

Immagine: Sia Music Chile

Anche se la Sia non è riuscita nel suo intento di restare anonima nel negozio di Walmart, ha comunque raggiunto il suo scopo: diffondere un po’ di positività.

Immagine: Sia Music Chile

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag