Segui Keblog su Facebook:

Il fotografo sloveno Marko Korošec sapeva che il ghiaccio e la neve possono formare strutture imponenti, ma quello che ha visto dopo una lunga scalata sul monte Javornik ha superato le sue aspettative.

Dopo 10 giorni di forte vento di Bora, neve e nebbia gelata che ha coperto la Slovenia, Korošec si è diretto verso il monte Javornik, sperando di fotografare qualunque sorpresa lo attendesse lassù.
Una volta in cima alla montagna, il bel tempo gli ha presentato lo spettacolo della famosa stazione sciistica coperta di brina di ghiaccio, estremamente densa e dura, formando appuntite strutture spettrali con punte più lunghe che andavano oltre 1 metro.

“Amo le condizioni meteorologiche estreme e ne ho viste molte, ma questo era proprio al di là della mia immaginazione, quello a cui ho assistito all’inizio della settimana”, dice Korošec, specializzato in fotografia di fenomeni meteorologici.

slovenia-ghiaccio-monte-javornik-3

slovenia-ghiaccio-monte-javornik-1

slovenia-ghiaccio-monte-javornik-4

slovenia-ghiaccio-monte-javornik-2

slovenia-ghiaccio-monte-javornik-5

Altrove sul Web

FONTE thisiscolossal.com

Che ne pensi?

Tag