Cubismo e realismo nei murales di un artista spagnolo

Segui Keblog su Facebook:

L’attitudine artistica di Miguel Ángel Belinchón Bujes, conosciuto come Belin, inizia già dall’infanzia: un bambino creativo che alla giusta età intraprende gli studi artistici presso la Jaén high shool, in Spagna. Ma al ragazzo che presto diventerà un artista conosciuto in tutto il mondo, le conoscenze apprese a scuola non bastano.

Inizia così un percorso personale tra librerie e musei che lo faranno diventare il professionista che è oggi. Un artista con l’obiettivo di migliorarsi giorno per giorno. E se il suo talento nel realizzare murales realistici senza l’utilizzo di stencil è ciò che lo ha reso famoso, la sua abilità ultimamente lo ha portato verso una nuova direzione: il postneocubismo.

Partendo da immagini di persone a lui care, ne rielabora i tratti, rompendo gli elementi del volto in un misto di realismo e cubismo, come nel murales che ha realizzato lo scorso anno a Cancun in Messico. Di recente continua a sviluppare questo progetto trasferendolo su tela. I suoi ultimi lavori sono esposti in varie gallerie spagnole.

Altre info: Belin | Facebook | Instagram | Twitter

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-01

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-02


street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-13

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-11

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-03

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-07

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-04

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-05

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-06

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-10

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-09

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-12

street-art-murales-dipinti-postneocubismo-belin-08

What do you think?

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento