Segui Keblog su Facebook:

Il tatuatore londinese Mike Boyd ama l’accostamento di angoli, linee e colori brillanti nei suoi tatuaggi cubisti.

Immagini di forte impatto scorrono sulla pelle come dipinti su una tela. Volti ispirati al lavoro di Picasso o corpi astratti, “l’importante è che la figura sia sempre riconoscibile” dice il tattoo artist.

Secondo Boyd un tatuatore deve viaggiare per trarre sempre nuova ispirazione, cosa fondamentale in un settore molto competitivo come quello dei tatuaggi.

Sul suo sito web potete trovare delle stampe in edizione limitata realizzate dall’artista, che potete seguire anche su Instagram.

Altre info: Mike Boyd | Instagram

1

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-14

2

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-13

3

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-12

4

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-10

5

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-09

6

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-11

7

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-08

8

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-07

9

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-06

10

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-05

11

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-04

12

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-02

13

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-01

14

tatuaggi-cubisti-mike-boyd-03

Non perderti le nostre raccolte su tatuaggi di coppia, tatuaggi significativi, tatuaggi dita, tatuaggi cicatrici, tatuaggi schiena, tatuaggi brutti, tatuaggi bianchi e modificare un tatuaggio.

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag