Segui Keblog su Facebook:

L’atto fisico di toccare qualcuno con l’HIV è ancora considerato un tabù in alcune parti del mondo. Per combattere questo pregiudizio, un uomo finlandese di nome ‘Janne’ ha condotto il seguente esperimento sociale.

Janne, che è HIV positivo, si è messo in piedi con le braccia aperte e gli occhi chiusi in una piazza cittadina. Posizionati accanto a lui c’erano due cartelli con scritto: “Io sono HIV positivo” e “Toccami”, un invito per i passanti.

Inizialmente, i passanti sono esitanti e si allontanano senza dargli una seconda occhiata, ma alla fine, alcune persone vanno da Janne per prendergli la mano e dargli una pacca sulla spalla, alcuni addirittura gli danno un caldo abbraccio.

Alla fine del video troviamo un Janne commosso dal calore umano.
Voi cosa avreste fatto?

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-04

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-05

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-06

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-07

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-08

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-09

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-10

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-11

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-02

uomo-hiv-posito-esperimento-sociale-toccami-reazione-persone-video-03

Tag