Segui Keblog su Facebook:

Jason Momoa, l’amato attore che tutti conoscono per le sue interpretazioni in Il Trono di Spade e Aquaman, fa di nuovo parlare di sé. Ma stavolta non è per i suoi muscoli possenti e chiome fluenti, piuttosto il contrario. Una strana pubblicità, interpretata da Momoa, è apparsa durante il Super Bowl e ha lasciato il pubblico a bocca aperta quando il protagonista si è letteralmente tolto di dosso tutti quei muscoli tanto amati da molte donne. “Casa è dove posso essere me stesso”, dice Momoa nell’esilarante (e forse un po’ inquietante) spot televisivo mentre si toglie muscoli e parrucca. Il video, naturalmente, è diventato virale. Molti l’hanno trovato scioccante, altri hanno visto, nonostante la trasformazione, lo stesso Momoa di sempre. Il video mostra l’attore che torna a casa, dove può “riposarsi e sentirsi a proprio agio nella propria pelle”.

Ecco lo strano spot pubblicitario con Jason Momoa:

L’attore continua poi a parlare con la cinepresa mentre si toglia di dosso i muscoli possenti per cui è famoso. Dopo aver praticamente rimosso tutto il suo bel fisico, Momoa diventa un ometto gracile. Ma non è finita qui, perché l’attore si toglie persino i capelli lunghi e folti dalla testa, lasciando le evidenti calvizie esposte.

Alla fine della pubblicità, la moglie dell’attore, Lisa Bonet, si unisce a lui e lo salva da una difficile sessione di ginnastica.

Qui c’è un altro video:

Momoa ha molto carisma anche senza i suoi muscoli, ma per alcuni dei suoi fan lo spot pubblicitario era semplicemente troppo assurdo e inquietante. Dopotutto, I muscoli e i lunghi capelli dell’attore fanno parte del suo personaggio. La cicatrice vicino al sopracciglio sinistro però è rimasta, Momoa se l’è procurata quando è stato colpito con un bicchiere in un bar di Hollywood nel 2008.

Ed ecco dei dietro le quinte dello spot pubblicitario

 

 

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag