in ,

Artista immagina le principesse Disney che vanno dallo psicologo ed è esilarante

Segui Keblog su Facebook:

L’universo Disney ha probabilmente influenzato l’infanzia della maggior parte di noi. Soprattutto le principesse, provenienti da paesi e culture diversi, hanno fatto sognare molte persone di tutto il mondo. Dopo tutto, i finali lieti dei film Disney non lasciano spazio ad interpretazioni, giusto? La principessa sposa il principe e vanno a vivere in un grande castello, per sempre felici e contenti. Ma c’è un’artista che ha creato una serie di spiritose e argute vignette che aprono gli occhi sulla salute mentale delle principesse.

Maria Guadarrama è venezuelana (nome d’arte: Guadascribbles) e ci mostra un mondo completamente nuovo, immaginando le principesse che vanno da una psicoterapeuta, una giraffa rosa che si chiama dottoressa Pink Giraffe. Nelle spiritose vignette, la psicologa mette a nudo le debolezze e i lati negativi di ogni storia, offrendo spunti di riflessione. La sua serie The Unspoken Truth rappresenta un viaggio nella psicologia umana, e l’approccio umoristico dell’artista rende le sue indagini ancora più interessanti ed efficaci.

Date un’occhiata a queste vignette e ricordate che potete cambiare la classifica mettendo mi piace sotto le vostre preferite!

Altre info: Instagram | Facebook | Twitter


La dottoressa Pink Giraffe è un personaggio comune a molte illustrazioni di Guadarrama, e ha sempre un tono ironico e a volte sarcastico con i suoi pazienti. Queste vignette sulle principesse Disney ci aiutano a guardare questi personaggi così iconici da una prospettiva diversa. Si tratta di ragazze molto giovani che devono affrontare il mondo, e anche loro fanno errori di valutazione. Le illustrazioni di Guadarrama non vogliono demolire i miti delle nostre infanzie, ma offrire spunti di riflessione e aiutare a distinguere la fiaba dalla realtà.

What do you think?

Keblogger: Francesca Proietti

Appassionata di animali, fotografia, artigianato e viaggi, nonché keblogger sfegatata!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento