Questo villaggio senza strade sembra uscito da un libro di favole

Se avete sempre desiderato vivere in una favola, potete prendere in considerazione l’idea di traslocare in questo villaggio che sembra uscito da un libro di fiabe. Il villaggio di Giethoorn, conosciuto anche come “la Venezia dei Paesi Bassi”, è stato fondato intorno al 1230, non ha strade o altro tipo di trasporto moderno, ci sono solo canali e 176 ponti. I turisti devono lasciare la propria auto al di fuori del paese e spostarsi a piedi o in barca (di solito con le “whisper boats”, barche che hanno motori silenziosi). Si può immaginare come sia pacifico qui… beh, quando il villaggio non è invaso da turisti ovviamente … sul sito web del villaggio si dice che “il suono più forte di solito che si può sentire è lo starnazzare di un’anatra o il rumore di altri uccelli”.

Altre info su giethoorntourism.com

Il villaggio di Giethoorn non ha strade

Giethoorn, Paesi Bassifoto di insureandgo.com

Ma non significa che non ci si può spostare..

Giethoorn, Paesi Bassi













foto di  owegoo.com

Per spostarsi si possono usare le “whisper boats”, barche dal motore silenzioso

Giethoorn, Paesi Bassi

Pertanto il villaggio è molto tranquillo

Giethoorn, Paesi Bassifoto di Dino Cutic

Il suono più forte di solito è lo starnazzare di un’anatra

Giethoorn, Paesi Bassifoto di owegoo.com

Conosciuta anche come la “Venezia dei Paesi Bassi”,  Giethoorn è stata fondata intorno al 1230

Giethoorn, Paesi Bassifoto di NLHank

I suoi primi abitanti trovarono numerosi debositi di torba e hanno scavato molti buchi nel corso degli anni

Giethoorn, Paesi Bassifoto di Magda Djm

Alla fine questi scavi si sono trasformati in laghi

Giethoorn, Paesi Bassifoto di worldfortravel.com

Le isole di nuova creazione sono state collegate da 176 ponti

Giethoorn, Paesi Bassifoto di worldfortravel.com

Che danno al villaggio un’atmosfera intima ed accogliente…da favola

Giethoorn, Paesi Bassifoto di brainparking.com

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

10 Punti
Mi Piace

Keblogger: Manila M

Lascia un commento