in

14 fatti affascinanti condivisi da National Geographic

Se siete persone curiose, amanti del sapere e desiderose di conoscere avvenimenti nuovi ed interessanti, questo articolo è perfetto per voi.

Abbiamo raccolto 14 fatti interessanti condivisi da National Geographic che ci faranno scoprire cose nuove su noi stessi e sul mondo che ci circonda.

Impareremo cosa si nasconde in cima alle piramidi d’Egitto o in quali condizioni si verifica uno dei fenomeni più rari al mondo, insieme ad altri divertenti fatti storici, culturali e naturalistici che noi ignoravamo completamente.

Date un’occhiata qui sotto, e votate i fatti più interessanti!

#1 Ogni 23.000 anni il Sahara passa da una fitta foresta a un deserto e viceversa

Gli scienziati dicono che solo 6.000 anni fa, il Sahara era coperto di pascoli, erba e alberi, ma i cambiamenti climatici hanno trasformato il terreno in un deserto arido. Secondo uno studio, questi cambiamenti avvengono più o meno ogni 23.000 anni.

28 Punti
Mi Piace

Lascia un commento

    #2 Se nutrite un canarino con del peperoncino cambierà il colore del suo piumaggio in rosso

    Fatti Interessanti Da Conoscere Condivisi Da National Geographic

    Fonte

    C’è un pigmento speciale situato nelle ali dei canarini che è responsabile del loro colore. Ecco perché le loro piume sviluppano sfumature diverse a seconda dei raggi del sole a cui sono sottoposti o del cibo consumato. I canarini gialli che consumano peperoncino diventeranno arancioni o completamente rossi. A differenza di ciò che succede ai mammiferi, il peperoncino non danneggia gli uccelli, visto che non sono sensibili alla capsaicina che agisce su uno specifico recettore nervoso che non possiedono, e ne possono invece assorbire le vitamine.

    17 Punti
    Mi Piace

    Lascia un commento

      #3 Una particolare composizione musicale veniva eseguita una sola volta l’anno in Vaticano ed era vietato riprodurla in qualunque altro posto

      Il Miserere di Allegri per 2 cori si esibiva in Vaticano solo una volta all’anno. La composizione era attentamente custodita, era proibito copiarla e fu tenuta segreta per quasi 150 anni. Tutto questo fino a quando un Mozart quattordicenne la sentì una sola volta e grazie a una formidabile memoria la riscrisse completamente. Quando il Vaticano lo scoprì, il Papa divertito e sbalordito dall’esattezza della copia, invece di punire Mozart, lo decorò con lo Sperone d’oro.

      16 Punti
      Mi Piace

      Lascia un commento

        #4 Le feci dei pinguini possono cambiare l’ecosistema dell’Antartide

        Fatti Interessanti Da Conoscere Condivisi Da National Geographic

        Fonte

        I pinguini negli ultimi 5.000 anni hanno prodotto oltre 17 milioni di libbre di ricchi nutrienti per le piante in Antartide. Questi elementi aiutano le piante e ricoprono il suolo ghiacciato così da aiutare gli animali a sopravvivere.

        14 Punti
        Mi Piace

        Lascia un commento

          #5 La barba di Tutankhamon è caduta nel 2014 durante un’operazione di pulizia nel Museo Egizio

          La maschera funeraria del faraone Tutankhamon è il simbolo dell’Egitto e uno dei 10 simboli della nostra civiltà umana. La maschera, scoperta nel 1922, ha attraversato molte guerre e rivoluzioni ma è stata rovinata dai dipendenti del Museo Egizio nel 2014. La barba si è accidentalmente staccata e hanno tentato di incollarla con un adesivo epossidico per nascondere il loro errore, cosa che ha portato ancora più danni al manufatto. Il trucco è stato rivelato nel 2016 e ha scioccato gli storici di tutto il mondo.

          12 Punti
          Mi Piace

          Lascia un commento

            #6 Nel 2016, migliaia di gigantesche palle di ghiaccio sono comparse lungo la riva della penisola di Yamal, nella Siberia occidentale

            Gli esperti dell’Istituto di ricerca artica e antartica (AARI) affermano che questo è un fenomeno molto raro che accade a causa di forti venti che raccolgono la neve, la rotolano in palline e poi la lucidano. Le palle poi si raccolgono sulla riva e possono raggiungere un diametro di 50 centimetri.

            11 Punti
            Mi Piace

            Lascia un commento

              #7 Il GPS è gratuito in tutto il mondo, ma le spese per mantenerlo sono di 2 milioni di dollari al giorno

              Il GPS, il sistema di posizionamento globale, opera in tutto il mondo con l’aiuto di 24 satelliti. Al fine di mantenere operativi i satelliti, il governo degli Stati Uniti spende $ 750 milioni all’anno o circa $ 2 milioni al giorno. Secondo il governo, non vi è alcun profitto personale. Questo sistema può aiutarci a evitare le catastrofi e inviare aiuto in caso di incidenti.

              10 Punti
              Mi Piace

              Lascia un commento

                #8 Esiste un arcobaleno incolore che appare solo in determinate condizioni

                Un arco di nebbia, o arcobaleno bianco, è un fenomeno molto raro che appare durante la nebbia (non quando piove come un normale arcobaleno). Può essere visto solo quando ci sono gocce molto piccole, con raggio fino a 0,05 mm, presenti nell’atmosfera e se si danno le spalle al sole e si guarda verso la nebbia. Può anche apparire di notte quando la luna nel cielo è molto luminosa e in quel caso prende il nome di moonbow.

                10 Punti
                Mi Piace

                Lascia un commento

                  #9 Gli avocado sono velenosi per uccelli, gatti, cani, conigli e altri animali domestici

                  Gli avocado sono tossici per quasi tutti gli animali tranne che per gli umani. Le foglie di avocado contengono un acido velenoso chiamato persina, che causa la necrosi del muscolo cardiaco e della ghiandola mammaria in varie specie animali. Un seme di avocado può facilmente uccidere il pollame, mentre la sua polpa può uccidere un cavallo o una mucca.

                  10 Punti
                  Mi Piace

                  Lascia un commento

                    #10 Alcuni tipi di orchidee vengono chiamate “piante del diavolo” e non è un caso

                    L’orchidea del diavolo (Telipogon diabolicus) è stata recentemente scoperta nelle foreste della Colombia. Questo tipo è unico per via del suo aspetto: puoi vedere l’immagine di un viso con le corna e gli occhi rossi, che assomigliano a un diavolo, nel mezzo del fiore. Sfortunatamente, non puoi comprare questo fiore in un negozio perché cresce solo in condizioni speciali ed è elencato come una specie vegetale in via di estinzione.

                    9 Punti
                    Mi Piace

                    Lascia un commento

                      #11 Esiste un fenomeno raro e bellissimo chiamato “mare a croce”

                      Il mare a croce è un fenomeno molto bello e raro che si verifica quando 2 sistemi d’onda che si muovono ad angoli obliqui si scontrano. Potrebbe essere bello da vedere, ma il fenomeno risulta piuttosto pericoloso durante la navigazione: la nave può facilmente capovolgersi e il nuotatore può restare intrappolato da questi sistemi d’onda.

                      9 Punti
                      Mi Piace

                      Lascia un commento

                        #12 In Islanda cuociono il pane a terra

                        L’Islanda è un paese di geyser e vulcani e la popolazione locale ha imparato ad usarli nella vita di tutti i giorni. Una delle più antiche ricette per la cottura del “pane vulcano” (hverabrauð) è usata ancora oggi. La pentola con l’impasto viene messa in una fossa scavata nel terreno vicino a un geyser per 24 ore e una pietra viene posta sulla sommità del tumulo. La temperatura del suolo raggiunge i 220 ° F riuscendo a cuocere l’impasto. Il pane viene poi mangiato con il burro per eliminare il sapore di zolfo.

                        9 Punti
                        Mi Piace

                        Lascia un commento

                          #13 Ecco come appare la cima di una delle piramidi egizie

                          Questa è la pietra di Benben (circa del 1840 a.C.) che fu scoperta nel tempio di Phoenix. Gli antichi egizi consideravano Phoenix un simbolo delle stagioni cicliche e credevano che avesse la capacità di creare e resuscitare. Secondo gli scienziati, Benben era situato sulla cima della piramide di Amenemhat III. Le iscrizioni sulla pietra sono una preghiera che chiede di far “tornare in vita” il faraone.

                          7 Punti
                          Mi Piace

                          Lascia un commento

                            #14 I nomi di alcune città russe sono stati cambiati talmente tante volte da generare confusione

                            Se vivi in Russia potresti essere nato a Pietroburgo, andare a scuola a Pietrogrado, esserti fidanzato a Leningrado, e invecchiare a San Pietroburgo senza mai avere viaggiato. Questo perché i nomi di alcune città russe sono stati cambiati così spesso che è facile confondersi.

                            5 Punti
                            Mi Piace

                            Lascia un commento

                              Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

                              What do you think?

                              47 Punti
                              Mi Piace

                              Tocca a te, lascia un commento!

                              Lascia un commento