in , ,

Bambine piazzano la bancarella davanti a un negozio di cannabis e vendono centinaia di scatole

Segui Keblog su Facebook:

La legalizzazione della marijuana è un argomento controverso, ma molti studi scientifici hanno dimostrato l’utilità dell’erba in applicazioni mediche e terapeutiche. Per questo, sono sempre più numerosi i paesi del mondo che stanno rendendo legale l’uso della cannabis, sia ad uso terapeutico che ricreativo. Questo apre sicuramente le porte ad un nuovo mercato legale della marijuana, a danno della criminalità organizzata e a beneficio di molte persone. Ma nei paesi in cui l’erba è legale, tra le persone che stanno traendo vantaggi economici non ci sono solo gli operatori del settore, come i negozi di cannabis. Alcune persone stanno infatti approfittando di questo trend, come queste Girl Scout che hanno avuto un’idea geniale: perché non sfruttare la proverbiale voglia di biscotti che hanno i consumatori di erba per venderne di più? Guardate com’è andata!

Un gruppo di girl scout hanno allestito la loro bancarella di biscotti davanti ad un dispensario di marijuana vicino Chicago

Bambine piazzano la bancarella davanti a un negozio di cannabis e vendono centinaia di scatole

Il gruppo di Girl Scout di Andersonville, nell’Illinois, ha pensato di allestire la propria bancarella di biscotti davanti al negozio di marijuana Dispensary33, così ha contattato il management per chiedere il permesso. I ragazzi del negozio non hanno esitato un attimo a dare l’OK, così le bambine hanno piazzato il loro stand di biscotti proprio lì accanto. La scelta si è rivelata azzeccata, i clienti del negozio ne sono stati entusiasti, e persino il personale non ha potuto fare a meno di acquistare diverse scatole dei biscotti!

Il negozio di cannabis ha postato un breve video dell’esperimento di marketing

Una portavoce delle Girl Scout ha detto che le bambine sono riuscite a vendere diverse centinaia di scatole. Abigail Watkins, responsabile marketing e di sensibilizzazione per il negozio, è stata felice di assicurare ai loro clienti che le Girl Scout hanno in programma di allestire altri stand di biscotti per il resto del mese.

Lo staff del negozio non hanno potuto fare a meno di comprare i biscotti dalle bambine

Bambine piazzano la bancarella davanti a un negozio di cannabis e vendono centinaia di scatole

Melissa Soukup, capo di una truppa di Girl Scout di Andersonville, ha avuto l’idea di allestire lo stand davanti al negozio di cannabis da un agente di polizia che aveva visitato una loro bancarella davanti ad un negozio di articoli per animali. L’agente disse che avrebbero venduto tantissimo se avessero allestito la bancarella davanti ad uno dei negozi di erba che stavano per legalizzare.

L’idea è stata un grande successo e i clienti hanno postato foto sui social media

Bambine piazzano la bancarella davanti a un negozio di cannabis e vendono centinaia di scatoleImmagine: JessieDelao

Al capo Scout sono venuti in mente i suggerimenti del poliziotto mentre era alla ricerca di posti liberi per la loro bancarella. Così, hanno provato a chiedere l’autorizzazione al negozio di cannabis, e l’idea si è rivelata vincente perché i clienti hanno avuto la possibilità di trovare erba e biscotti nello stesso posto.

Bambine piazzano la bancarella davanti a un negozio di cannabis e vendono centinaia di scatoleImmagine: pbradfordmurray

What do you think?

Altrove sul Web

Che ne pensi?