Segui Keblog su Facebook:

In un mondo in cui canili e gattili sono spesso sovraffollati, un giovanissimo imprenditore ha avuto un’idea per aiutare cani e gatti a trovare una famiglia e una casa. Darius Brown, 12 anni, è l’amministratore delegato e fondatore di Beaux and Paws, un’azienda che produce papillon personalizzati per cani e gatti abbandonati e senza tetto, aiutandoli così ad essere adottati.

Altre info: Instagram | Facebook | gofundme.com

Bambino di 12 anni crea papillon per cani e gatti abbandonati e li aiuta a trovare una famiglia

Immagine: sirdariusbrown

Secondo il New York Post, Darius ha iniziato a realizzare papillon a soli otto anni, quando sua sorella maggiore, Dazhai, una truccatrice e parrucchiera, aveva bisogno di aiuto per un progetto. Darius, a cui era stato diagnosticato un ritardo del linguaggio, della comprensione e delle abilità motorie, ebbe il compito di tagliare la stoffa per migliorare le sue abilità manuali. Secondo sua madre Joy, Darius era bravissimo e iniziò presto a realizzare papillon meglio di sua sorella.

Immagine: sirdariusbrown

Darius ha continuato a sperimentare con i tessuti, affinando le sue abilità in modo da poter realizzare dei papillon per se stesso. Dopo aver ricevuto i commenti positivi di amici e parenti, Darius ha deciso di seguire le orme della sorella maggiore. “Voglio essere un imprenditore come mia sorella”, ha detto. Ben presto ha fondato la propria impresa, Beaux and Paws, grazie alla quale ha unito le sue capacità artigiane con il suo amore per i cani.

Immagine: sirdariusbrown

Alla fine del 2017, Darius apprende che molti cani e gatti erano rimasti senza tetto a causa degli uragani Harvey e Irma. Il bambino del New Jersey decise allora di donare dei papillon per cani allo scopo di aiutarli a migliorare il loro aspetto e ad essere adottati. “Volevo solo aiutarli a sentirsi al sicuro e a trovare una casa”, ha detto Darius.

Immagine: sirdariusbrown

“Quando vedo i cani abbandonati o soccorsi che indossano i miei papillon ho veramente fiducia che vengano adottati più velocemente”, ha raccontato Darius. “Alcune volte è capitato che venissero adottati mentre ero lì, e sono andati via con la loro nuova famiglia e il mio papillon”.

Immagine: sirdariusbrown

Secondo Jody Salbo, direttrice della gestione aziendale e delle operazioni presso l’ASPCA Adoption Center, un semplice accessorio come questo può fare molto per un animale domestico in cerca di famiglia. “Quando cani o gatti indossano accessori speciali come papillon, bandane o sciarpe, questo li aiuta a catturare l’attenzione di chi li può adottare”, ha detto.

Immagine: sirdariusbrown

Darius ha esordito con i suoi design al New York Pet Fashion Show, la più grande fiera di moda per animali del mondo, ed è stato il più giovane stilista ad aver mai partecipato.

Immagine: sirdariusbrown

Il bambino è stato protagonista dei media locali a New York e nel New Jersey, e ha anche fatto delle apparizioni TV. È stato premiato per i suoi risultati alla Women Do It Big Conference, nella sezione Men Do It Big Too, e ha ricevuto una lettera di riconoscimento dall’ex presidente Barack Obama, ringraziandolo per la sua compassione, il lavoro svolto e le conquiste raggiunte.

Immagine: sirdariusbrown

Darius spera di espandere presto la sua attività in tutto il paese, per aiutare altri cani senza tetto a trovare una nuova famiglia. Spera anche che la sua storia ispiri altri giovani imprenditori a perseguire i loro sogni e aiutare la comunità.

Immagine: sirdariusbrown

Dazhai, la sorella di Darius, ha recentemente lanciato una campagna di raccolta fondi per invitare le persone a unirsi a Darius nella sua missione per salvare più animali domestici quest’estate. Si è fissata l’obiettivo di visitare più di 5 stati per fare volontariato in diversi rifugi e centri di adozione, oltre a fornire loro le sue cravatte a farfalla.

Immagine: sirdariusbrown

“Mi motiva e mi ispira ogni giorno. È un ragazzino così incredibile e farò tutto il possibile per aiutarlo nel suo viaggio. Lo sostengo al 100% nella sua causa e spero che vi unirete a me. Nessuna donazione è troppo piccola”, dice Dazhai, 21 anni.

Immagine: sirdariusbrown

Immagine: sirdariusbrown

Immagine: sirdariusbrown

Immagine: sirdariusbrown

Immagine: sirdariusbrown

Immagine: sirdariusbrown

Immagine: sirdariusbrown

Immagine: sirdariusbrown

Immagine: sirdariusbrown

Altrove sul Web

Che ne pensi?

Tag