in

Artista russo usa una tecnica antica per trasformare le pareti in opere d’arte

Il bassorilievo è una tecnica molto antica. Grandi esempi si possono osservare nei templi dell’antico Egitto, in edifici dell’antica Roma e della Grecia, ma questo non significa che ai nostri giorni sia una tecnica ormai abbandonata.

Goga Tandashvili è un artista russo, pittore e scultore ma anche creatore di magnifici bassorilievi. Tandashvili realizza bellissimi pavoni dalle lunghe code, fiori e felci e le sue creature “fuoriescono” dalle pareti regalando un aspetto tridimensionale alle superfici piane su cui lavora.

Tandashvili disegna sul muro e poi attraverso l’impiego di diversi strumenti tra cui coltelli, taglierini, scalpelli e spatole, modella il materiale posizionato sulla parete. Il risultato vi sorprenderà, buona visione!

Altre info: Goga Tandashvili

1

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

2

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

3

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

4

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

5

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

6

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

7

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

8

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

9

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

10

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

11

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

12

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

13

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

14

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

15

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

16

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

17

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

18

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

19

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

20

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

21

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

22

Bassorilievi Sculture Muro Goga Tandashvili

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

32 Punti
Mi Piace

Tocca a te, lascia un commento!

Lascia un commento

Mostra altri commenti