Segui Keblog su Facebook:

Benvenuti nel futuro. Un team di laureati in ingegneria al RCA e all’Imperial College di Londra, partendo dal presupposto che le bottiglie d’acqua impiegano centinaia di anni per decomporsi, ha introdotto un concetto innovativo per risolvere la questione. Il gruppo ha realizzato delle bolle fatte di una membrana commestibile, piene di acqua potabile.

Le bolle chiamate Ooho!, con la loro membrana a base di estratto di alghe possono essere ingerite completamente o utilizzate per bere e, se non consumate, sono completamente biodegradabili in al massimo 6 settimane. Il progetto nato nel 2013, è attualmente sponsorizzato attraverso una pagina di crowdfunding.

Le classiche bottiglie di plastica saranno presto dimenticate? Forse no, ma l’idea ci piace.

Altre info: Skipping Rocks Lab | Ooho! | Crowdcube

bolle-edibili-acqua-ooho-2

bolle-edibili-acqua-ooho-1

bolle-edibili-acqua-ooho-3

bolle-edibili-acqua-ooho-5

bolle-edibili-acqua-ooho-4

bolle-edibili-acqua-ooho-2

bolle-edibili-acqua-ooho-3

bolle-edibili-acqua-ooho-1

Altrove sul Web

FONTE boredpanda.com

Che ne pensi?

Tag