in ,

Arnold il bracco soffriva d’ansia ma ha conosciuto un bassotto che gli ha fatto da terapeuta

Segui Keblog su Facebook:

Questa storia conferma, in caso qualcuno avesse ancora qualche dubbio, che non solo i nostri animali domestici provano sentimenti ed emozioni, ma si aiutano anche a vicenda nei momenti di bisogno.

È la storia di Arnold, un adorabile cane che è riuscito a superare i suoi intensi stati d’ansia grazie all’aiuto e al supporto emotivo di un nuovo amico.

Altre info: Instagram

Questo è Arnold, un adorabile bracco di Weimar.  Da cucciolo subì un trauma che lo lasciò con forti stati d’ansia

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

Quando era ancora un cucciolo, Arnold, un bracco di Weimar, venne attaccato proprio fuori dalla sua casa da un pastore tedesco. Quell’evento lasciò il povero cagnolino traumatizzato.

La sua amica umana, Carolyn Manalis, notò infatti che Arnold, il quale soffriva già di ansia da separazione, iniziò a mostrare segni di un aumentato stato ansioso che lo portava ad essere terrorizzato da tutti i cani rumorosi e di taglia grande.

Ma un giorno, Arnold ha conosciuto Frank, un bassotto nano

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeuta

Immagine: arnoldandfrank

Un giorno, Carolyn portò a casa un bellissimo e simpatico bassotto nano di nome Frank che, nel tempo, è riuscito a calmare Arnold e a farlo crescere in maniera più serena, contribuendo a farlo sentire più sicuro di sé.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @arnoldandfrank in data:

Frank, nel tempo, è riuscito a far sparire l’ansia di Arnold

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

Insomma, i cani da terapia non sono utili solo agli umani, ma anche agli stessi cani!

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

I due sono diventati amici inseparabili e Arnold ha riconquistato fiducia in sé

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @arnoldandfrank in data:

Il ruolo di Frank è stato decisivo nella vita di Arnold. “Il legame che hanno questi due cani è incredibilmente bello”, racconta Carolyn.

I due si aiutano sempre. Quando uno piange, l’altro arriva subito per assicurarsi che stia bene

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

Frank ha aiutato Arnold a ritrovare la fiducia in se stesso, facendogli capire che giocare e lottare non significa necessariamente essere attaccato o ferito

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @arnoldandfrank in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @arnoldandfrank in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @arnoldandfrank in data:

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

“Sono così uniti, amorevoli e solidali l’uno con l’altro. Se uno piange, l’altro arriva in mezzo secondo per controllare che stia bene. Il loro amore è incondizionato, e va oltre la loro taglia o razza”, ha detto Carolyn.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @arnoldandfrank in data:

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @arnoldandfrank in data:

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

Questo cane soffriva di ansia ma ha conosciuto Frank il bassotto che gli ha fatto da terapeutaImmagine: arnoldandfrank

Avere un piccolo amico con cui giocare è stata la terapia perfetta per la guarigione di Arnold. Chissà che questa storia non ci insegni qualcosa. Tu che ne pensi? Diccelo nei commenti!

What do you think?

Keblogger: Anna Martini

Amo la fotografia, l'arte, il design... e tutto ciò che è creativo!

Ora Tocca a Te, Commenta!

Lascia un commento