in ,

Il battito cardiaco di un cane aumenta quando gli dici “Ti amo”, uno studio lo dimostra

Segui Keblog su Facebook:

Le persone che hanno una cane sanno già che i nostri amici pelosi provano emozioni in maniera molto simile a noi umani, e che reagiscono alle nostre manifestazioni di affetto. Ma ora, uno studio ha dimostrato che queste reazioni sono in effetti biologiche. Ad esempio, il battito cardiaco del nostro cagnolino aumenta in media del 46,2% quando gli diciamo “Ti amo”.

Lo studio di Canine Cottage ha mostrato come il cuore dei cani reagisce a seconda del tipo di manifestazione di affetto. “Lo sapevamo già”, direte voi, ma è interessante sapere che qualcuno ha in effetti svolto uno studio a riguardo, misurando anche le diverse reazioni biologiche.

Il battito cardiaco di un cane aumenta quando gli dici "Ti amo", uno studio lo dimostra

Lo studio ha utilizzato un cardiofrequenzimetro (uno strumento che monitorizza la frequenza cardiaca) per misurare nel tempo le variazioni del battito del cuore mentre il cane veniva sollecitato da diversi tipi di azioni. I ricercatori hanno dimostrato che quando venivano pronunciate le parole “Ti amo” (“I love you”, dato che lo studio si è svolto negli Stati Uniti), il cane diventava emozionato e la frequenza cardiaca aumentava.

D’altra parte, accarezzare e coccolare il cane otteneva l’effetto opposto di calmarlo, e di rallentare la frequenza cardiaca in media del 22,7%. Ma il cuore dei cani non è stato l’unico ad essere stato monitorato. Anche le persone che interagivano con gli amici pelosi sono state coinvolte nello studio e collegate ad un cardiofrequenzimetro, e i risultati sono altrettanto interessanti.

Il battito cardiaco di un cane aumenta quando gli dici "Ti amo", uno studio lo dimostra













Immagine: Pixabay

Lo studio ha mostrato che la frequenza cardiaca degli umani è aumentata di circa il 10,4% alla sola vista del loro cane. Un vero e proprio scambio di emozioni, quindi, e l’ennesima dimostrazione che il cane è il migliore amico dell’uomo.

Sebbene lo studio sia interessante, naturalmente non dimostra che i cani capiscono il vero significato delle parole pronunciate dai loro amici umani. La loro reazione potrebbe verosimilmente essere causata dalla voce dell’amico umano che si rivolge a loro.

Le manifestazioni di amore sono certamente diverse nell’essere umano e nel cane. Il cane manifesta il suo affetto leccandoti la faccia, scodinzolando e saltandoti addosso, e abbiamo difficoltà ad immaginare una persona fare tutto ciò. Invece, l’essere umano dimostra il suo affetto verso il cane con carezze, grattini, coccole varie e giocattoli da masticare.

Immagine: Pixabay

Alcune manifestazioni di affetto dei cani non sono sempre comprese, però, dalle persone. Ad esempio, quando un cane prende un tua cosa e la mastica distruggendola, non lo fa con l’intenzione di farti un dispetto. Questo comportamento indica, in realtà, che gli manchi, e per calmarsi prende un oggetto che abbia il tuo odore, e lo mastica.

Anche se non sembra, si tratta assolutamente di un gesto di affetto. Ricordalo la prossima volta che capita e non dimenticare di dire al tuo amico a quattro zampe che gli vuoi bene, farai saltare il suo cuore di gioia.

Se ti piacciono i nostri articoli, segui Keblog su Google News!

What do you think?

13 Punti
Mi Piace

Keblogger: Anna Martini

Amo la fotografia, l'arte, il design... e tutto ciò che è creativo!

Lascia un commento